La Sirenetta: scelta la protagonista del live action?

Cinema

Floriana Ferrando

zendaya

Dopo La Bella e la Bestia, Il Libro della Giungla e gli altri, Disney ci riprova con un remake di una delle fiabe più amate: Ariel dalla coda di sirena e i suoi amici Sebastian e Flounder torneranno sul grande schermo in versione in live-action

Granchi canterini, pesci parlanti e una sirenetta dai capelli rossi: la storia di Ariel è una delle più amate dell’universo Disney, così la casa di produzione ha pensato di rispolverare il tridente del Re Tritone e riportare i fan del cinema di animazione “in fondo al mar”.

SCOPRI tutti i remake Disney



Zendaya per La Sirenetta?
Pochi i dettagli sulla pellicola, a partire dal cast: chi interpreterà la protagonista del remake in live action? Non è dato saperlo. Tuttavia c’è chi propone la propria candidatura: è il caso di Zendaya, giovane attrice americana, già nota al pubblico Disney per avere preso parte ad alcuni progetti di animazione per il piccolo schermo. La 22enne ha recentemente reso nota la disponibilità per il ruolo: alle pagine della webzine Variety, la giovane ha detto che sarebbe felice di interpretare Ariel perché, semplicemente, “le piace”. In particolare, l’attrice sarebbe affascinata dalla curiosità della Sirenetta verso un mondo a lei sconosciuto, quello degli umani. E se si considera che Sendaya sa anche cantare e ballare, potrebbe rappresentare davvero la scelta vincente...

Verso il remake

A dirigere i giochi potrebbe essere Rob Marshall, già alla regia di Mary Poppins Returns, che il prossimo dicembre riporta in scena la tata più magica di tutti i tempi. La casa di produzione cinematografica ha a lungo corteggiato il regista, ma non è stata diffusa ancora alcuna conferma. Intanto online si fa largo la possibilità che ci sia proprio Zendaya nei panni della Sirenetta, tanto che l’utente BossLogic, che è solito ridisegnare i personaggi di cinema e fumetti in inedite versioni, ha provato ad immaginare come potrebbe apparire. L’idea ha conquistato online più di 46 mila Mi piace, 10 mila Retweet e molti commenti positivi. Spunta persino qualcuno che suggerisce Henry Cavill per il ruolo del principe Eric.


Live action di successo
Disney punta tutto sui remake: la prima pellicola a tornare sugli schermi è stata Alice In Wonderland, che ha dato il via al fiorente mercato dei live action, ottenendo al box office un incasso pari a più di un miliardo di dollari nel mondo. Dunque, perché non proseguire su quella strada? Così è stata la volta di Maleficent, Cenerentola, Il Libro della Giungla, La Bella e la Bestia e Ritorno al Bosco dei 100 Acri. La Disney non mostra alcuna intenzione di frenare la sua corsa al remake: diversi i progetti futuri. Oltre a La Sirenetta, rivedremo presto al cinema Mulan, Dumbo, Aladdin, Il Re Leone e i sequel di Maleficent e Il Libro della Giungla.

Spettacolo: Per te