Lola Ponce compie 40 anni, 5 curiosità sull’artista argentina

Spettacolo
©Ansa

Cantante, attrice, conduttrice, modella, influencer: è nata il 25 giugno 1982 a Capitán Bermudéz, una città della provincia di Santa Fe nell'area metropolitana della Grande Rosario. È diventata famosa in Italia vent’anni fa, interpretando Esmeralda nel musical Notre Dame de Paris. Ma non solo: dalla vittoria al Festival di Sanremo al marito collega, ecco un po’ di informazioni su di lei

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo


Il 25 giugno 2022 compie 40 anni Lola Ponce. Cantante, attrice, conduttrice, modella, influencer: l’artista argentina, classe 1982, ha conquistato il successo in Italia vent’anni fa e da allora ha continuato a mantenere un rapporto speciale con il nostro Paese. Per festeggiare il suo compleanno, ecco 5 curiosità su di lei.

Lola Ponce ha origini italiane

vedi anche

Vent'anni di Notre Dame de Paris. FOTO

Il vero nome di Lola Ponce è Paola Fabiana Ponce. Nasce il 25 giugno 1982 a Capitán Bermudéz, una città della provincia di Santa Fe nell'area metropolitana della Grande Rosario. La madre Maria è spagnola, mentre il padre Hector è di origini italiane. Proprio da lui, musicista, eredita la passione per la musica. Non solo: il nonno paterno Pietro, emigrato da Genova, faceva parte dell'orchestra di Osvaldo Fresedo e ha suonato anche con Carlos Gardel e con Astor Piazzolla.

Il successo in Italia con Esmeralda

Da giovanissima Lola Ponce partecipa a diversi Festival canori argentini. Prende parte anche ad alcune serie tv famose in Sud America. Per dedicarsi alla sua carriera, lascia l’università di Buenos Aires. Non ha ancora compiuto vent’anni quando - dopo aver fatto il provino in Spagna - Riccardo Cocciante la sceglie per interpretare Esmeralda nella versione italiana del musical Notre Dame de Paris. È un successo: Lola Ponce conquista il pubblico e inizia la sua storia d’amore con il nostro Paese. Negli anni successivi torna a interpretare diverse volte il personaggio che l’ha resa famosa in Italia. Partecipa anche alla tournée che nel 2022, per celebrare i vent’anni dal debutto, riunisce sul palco il cast originale.

Ha vinto il Festival di Sanremo

approfondimento

Festival di Sanremo: tutti i cantanti vincitori

Non solo Notre Dame. Il nome di Lola Ponce è legato anche al Festival di Sanremo: l’artista argentina vince la kermesse nel 2008. In coppia con Giò Di Tonno, che nel musical è Quasimodo, trionfa con il brano intitolato Colpo di fulmine, scritto da Gianna Nannini. Lola Ponce diventa così la seconda cantante straniera, dopo Romina Power, a vincere il Festival in epoca moderna. L’argentina era stata sul palco anche nel 2005, quando Paolo Bonolis l’aveva voluta come ospite e aveva presentato il brano Sleep.

Non solo cantante

Lola Ponce, negli anni, ha pubblicato diversi dischi. Il primo è del 2001 e s’intitola Inalcanzable; nel 2004 esce il suo primo album in inglese, Fearless; il terzo lavoro, Il diario di Lola, è del 2008 e contiene brani in italiano, inglese e spagnolo; nel 2011 arriva la compilation Lola. Ma Lola Ponce non è solo cantante. È anche attrice, conduttrice, modella. Tra le altre cose, nel 2009 fa il suo debutto cinematografico nel film Polvere, a cui seguono altre pellicole come Colpo di fulmine e La bellezza del somaro (oltre a diverse serie tv). Sempre nel 2009 posa senza veli per il calendario di Max, fotografata da Fabrizio Ferri a Pantelleria. Poi conduce Mai dire Grande Fratello Show, su Italia 1, con il Mago Forest; partecipa anche allo show argentino Bailando por un sueño; nel 2021 arriva seconda a Star in the Star portando sul palco l’imitazione di Mina. Lola Ponce è grande amica di Clizia Incorvaia, con la quale ha fondato un brand d’abbigliamento. L’artista è molto seguita sui social: su Instagram ha 1,4 milioni di follower.

Chi è il marito

Lola Ponce è sposata con l'attore e modello messicano Aarón Díaz, classe 1982, che su Instagram ha 4,5 milioni di fan. I due si sono conosciuti nel 2011 sul set della serie televisiva El Talisman e si sono sposati in segreto nel 2015 a Marrakech, in Marocco. Hanno due figlie: Erin e Regina, nate nel 2013 e nel 2014. La famiglia vive tra Roma, Miami e un ranch in Messico. 

Spettacolo: Per te