Ricky Martin, l'ex manager gli fa causa per 3 milioni di dollari

Spettacolo
©Getty

Rebecca Drucker, che ha curato gli affari della popstar portoricana fino allo scorso aprile, ha firmato un rapporto di quindici pagine che, oltre alle richieste economiche, contengono importanti rivelazioni sulla vita professionale e privata del cantante

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

Le aule del tribunale di Los Angeles accoglieranno presto un nuovo imputato eccellente: Ricky Martin. La stella della musica latina è stata citata in giudizio da Rebecca Drucker che è stata la sua manager per lunghi anni, dal 2014 al 2018 e dal 2020 al 2022.

Secondo la donna il cantante non si sarebbe impegnato a versarle la sostanziosa somma di oltre tre milioni di dollari che è la sua percentuale maturata sugli accordi da lei siglati per conto dell'artista. Nel rapporto lungo quindici pagine presentato al tribunale californiano emergono, inoltre, molti altri dettagli sulla carriera dell'artista che interesseranno particolarmente ai suoi fan.

Martin imputato in una causa multimilionaria

approfondimento

Ricky Martin recita con Kristen Wiig nella commedia Mrs American Pie

Guai in vista per Ricky Martin, nell'occhio del ciclone a causa della ex manager Rebecca Drucker, decisa a farsi valere in una causa multimilionaria. Secondo la professionista, Martin avrebbe guadagnato milioni di dollari grazie a contratti, tournée, accordi di sponsorizzazioni e altri impegni vari da lei procurati per i quali non avrebbe ricevuto le provvigioni pattuite.

Il periodo in cui il cantante, attore e personaggio televisivo portoricano avrebbe beneficiato delle prestazioni professionali della Drucker è terminato ufficialmente quest'anno ad aprile, quando la manager si sarebbe dimessa, a suo dire, dopo essere stata manipolata e spinta a cessare il suo rapporto di lavoro. A seguito delle dimissioni, il suo assistito l'avrebbe minacciata di tacere i dettagli della loro relazione professionale proponendole un accordo di riservatezza che è stato rifiutato dalla donna.

Le accuse della ex manager

approfondimento

Ricky Martin, il nuovo singolo è Otra Noche en L.A.

Stando a quanto è emerso fino a ora sulla contesa tra Ricky Martin e la sua ex manager (dettagli riportati dai media statunitensi, Variety e Deadline in testa), la Drucker ha affermato di aver letteralmente salvato la popstar nel 2020, epoca in cui il suo supporto è stato fondamentale durante un incidente che ha messo in grave pericolo la carriera dell'artista.
Sempre a proposito di Martin, la donna ha aggiunto che la discontinuità del suo ruolo di manager (che ha subito una pausa tra il 2018 e il 2020) è dovuta all' “assoluto tumulto” nella vita privata e professionale del cantante.

Spettacolo: Per te