Jacquemus annuncia l'esclusiva collaborazione con Nike

Spettacolo
©Getty

L'esclusiva capsule, che conta 15 pezzi scarpe comprese, racconta l'amore per lo sport dello stilista francese, motivo sempre presente nelle sue collezioni

Dopo diverse stagioni di voci di corridoio su una possibile collaborazione tra i due brand, la capsule collection realizzata da Nike e Jacquemus diventa realtà, come confermano i post pubblicati sul seguitissimo profilo Instagram ufficiale del marchio francese, vera e propria bacheca da tenere sempre sott'occhio se non si vogliono mancare gli annunci che contano.

I supporter del brand di Simon Porte e gli appassionati di abbigliamento sportivo dovranno segnare la data del 28 giugno, giorno in cui scatterà la corsa all'acquisto degli ambiti capi e accessori che compongono la collezione che mette insieme la pluridecennale esperienza del colosso dell'abbigliamento sportivo con l'estetica minimalista e ispirata agli anni Novanta che ha reso celebri le creazioni dello stilista nato in Provenza.

Il successo dell'estetica di Jacquemus

approfondimento

Adidas x Gucci, le prime foto della collezione in uscita il 7 giugno

La collezione Jacquemus + Nike, che arriva al culmine di diverse stagioni di dominio sportswear nella quotidianità e di anni di successi commerciali del giovane marchio francese, è nata per offrire al pubblico di consumatori esattamente quello di cui ha bisogno: capi caratterizzati da praticità e stile, meglio se unico, come quello delle creazioni di Simon Porte.

Idolatrato dalla Generazione Z, che ha visto nel designer il portavoce di un'epoca mancata per un soffio, lo stilista classe 1990 ha intercettato il bisogno del recupero e di un'estetica, quella della gioventù degli anni Novanta, che all'epoca non fu presa troppo sul serio.

Semplici e cool, i capi Jacquemus raccontano uno stile di vita semplice, che si concretizza in abiti dalle linee fluide o aderenti, sempre comodi, minimalisti e colorati che hanno molto in comune con Nike che non a caso negli stessi anni viveva una stagione d'oro.

La collezione nel dettaglio

approfondimento

Puma, la terza capsule collection di Ana Mena per Aw Lab

Dalle anteprime condivise sui social, i fashion addicted potranno intuire qualcosa in più del mood della collezione che sarà in vendita esclusivamente online dal 28 giugno sull'e-commerce di Jacquemus.

Le immagini svelano il moodboard, ossia la bacheca con le ispirazioni usate per disegnare la collezione che si compone di quindici pezzi tra cui spiccano abiti leggeri, gonne a pieghe stile tennista, pantaloncini modello biker, come quelli che amava Lady D, nonché una riedizione delle scarpe Nike Air Humara tutto rivisto nei toni della terra, mixati a giallo burro e bianco.

Lo stilista ha raccontato a Vogue France cosa lo ha spinto a collaborare con Nike, azienda che ha sempre apprezzato. Con lo storico brand sportivo Simon Porte condivide l'amore per lo sport coniugato alla necessità di sentirsi a proprio agio con abiti che valorizzino il corpo anche durante l'attività fisica. Il contributo di Jacquemus a Nike è l'aggiunta della leggerezza transalpina a capi perfetti dal punto di vista tecnico e funzionale per un risultato sempre sensuale in tutte le condizioni.

Spettacolo: Per te