Megan Fox e Machine Gun Kelly e il rito del sangue: i “veri vampiri” criticano la coppia

Spettacolo

Camilla Sernagiotto

©Getty

I capi di alcuni gruppi che si definiscono vampiri hanno criticato le abitudini dell'attrice e del compagno musicista, i quali hanno confermato i rumors dicendo che ebbene sì, bevono l’una il sangue dell'altro. Per motivi rituali, dicono. C'è anche chi invita i due a prendere precauzioni prima di ingerire il sangue altrui, consigliando dei test per verificare l'assenza di malattie

Dopo la conferma arrivata da parte di Megan Fox circa le indiscrezioni (messe in giro da lei medesima) sull'abitudine sua e del compagno di bere il sangue l'una dell'altro, stanno piovendo critiche da ogni dove.
Ma la cosa bizzarra è che le critiche non provengono perlopiù da chi reputa alquanto bizzarro e folle abbeverarsi dalle vene altrui, bensì da chi ci ha fatto ormai il callo: le organizzazioni di “vampiri”.

Ebbene sì, il mondo è pieno di hobby e di fissazioni strane, compresa quella di bere il sangue: ci sono parecchi gruppi i cui membri si autodefiniscono “veri vampiri”, dediti dunque al rito dello strano cocktail per cui vanno pazzi anche Megan Fox e Machine Gun Kelly.

Per esempio c'è la New Orleans Vampire Association, il cui fondatore Belfazaar Ashantison si è espresso circa il "blood-gate" di casa Fox-Gun Kelly. Il capo di questa organizzazione vampiresca ha invitato i due a prendere le dovute precauzioni prima di assaggiare il sangue dell'altro, consigliando caldamente di effettuare i test che scongiurino la presenza di potenziali malattie trasmissibili via sangue.

Invece Padre Sebastiaan, fondatore dell'Endless Night Vampire Ball, critica le star dichiarando che il sangue dovrebbe sempre essere prelevato solo ed esclusivamente da medici professionisti, cosa che la sua associazione draculesca quindi sarà abituata a fare, servendosi probabilmente di un'équipe medica per prelevare l'elisir di lunga vita, anzi: di lungo ferro e corta anemia...
Da notare è che le voci autorevoli del settore vampiri non si sono fatte sentire di propria spontanea volontà: è stato il sito statunitense TMZ a contattare chi fa parte delle suddette organizzazioni, per chiedere loro un commento sulla questione. Perché forse loro vivono nell'ombra, o meglio: nell'oscurità, stando a Bram Stoker.

Le parole di Megan Fox

approfondimento

Megan Fox: "Io e Machine Gun Kelly beviamo sangue l'uno dell'altra"

L'attrice e modella statunitense aveva confermato le indiscrezioni che circolavano sulla sua vita sentimentale, rivelando all'edizione inglese della rivista Glamour che davvero lei e Machine Gun Kelly bevono il reciproco sangue. I rumors erano stati generati proprio da Megan, che ha accennato su Instagram questo hobby di coppia abbastanza sui generis.  

Lo scorso gennaio, annunciando il loro fidanzamento ufficiale, aveva aggiunto che - dopo aver accettato la proposta di lui - hanno sancito il patto con il proverbiale patto di sangue. Ma stavolta bevendolo.
Comparsa in copertina sul magazine di moda britannico e protagonista di una lunga intervista, alla domanda relativa al rito di sangue ha risposto: “Sono solo poche gocce, ma sì, a volte ci consumiamo il sangue a vicenda, solo per scopi rituali”.

"Ho detto di sì... e poi ci siamo bevuti il sangue a vicenda”, ossia ciò che Megan Fox ha raccontato ai propri follower su IG, aveva lasciato abbastanza allibiti i più. 
"Immagino che bere il sangue dell'altro possa sviare le persone o che le porti a immaginarci con dei calici... Si tratta solo di un paio di gocce, ma sì, beviamo il sangue dell'altro alle volte, solo per scopi rituali”, ha quindi dovuto sottolineare la diva. Anche se non è che lo scandalo riguardasse la quantità di sangue prelevata. Non è il millilitro o il centilitro che scandalizza, probabilmente.

Perché Fox e il fidanzato si bevono il sangue a vicenda?

approfondimento

Megan Fox nega un bacio e lascia solo Machine Gun Kelly sul red carpet

La domanda sorge spontanea: perché? Anzi: ma perchè?!

Megan Fox ha ammesso che bere il sangue del suo nuovo compagno dopo il divorzio da Brian Austin Green avrebbe un significato preciso, simbolico e specifico. Però non è mai entrata davvero nel dettaglio.
"Leggo i tarocchi e sono appassionata di astrologia. Sto eseguendo tutte queste pratiche metafisiche e meditazioni. E compio dei rituali quando c'è la luna nuova o la luna piena, e tutte altre cose simili. Quando lo faccio, si tratta di un passaggio o viene usato per un motivo. Ed è una situazione controllata in stile 'Versiamo un paio di gocce di sangue e beviamo a vicenda'. Lui è molto più disordinato, frenetico e caotico, sarebbe disposto ad aprisi semplicemente il petto con un pezzo di vetro rotto e dire 'Prendi la mia anima’”, ha riferito la star durante l'intervista di Glamour UK.
Oltre a interpellare i “veri vampiri”, come ha fatto TMZ, attendiamo ora che qualcuno interpelli qualche voce autorevole in campo medico, magari. Sempre che non voglia entrare a gamba tesa nella querella uno dei massimi esperti in materia: Robert Pattinson, alias il vampito Edward Cullen di "Twilight"...  

Spettacolo: Per te