Chmerkovskiy, star di Ballando con le stelle Usa in Polonia per aiutare profughi ucraini

Spettacolo
©Getty

Il ballerino e coreografo ucraino-americano, che lo scorso febbraio si trovava nel Paese assediato, da Los Angeles torna in Europa per dare assistenza agli sfollati in fuga dal conflitto. L'appello: "La situazione sta peggiorando, aiutateci"

Raccolte fondi, appelli per la pace, manifestazioni di dissenso: il mondo dello spettacolo continua a mobilitarsi per la guerra in Ucraina. C’è anche chi torna in Europa per aiutare il proprio Paese. È il caso di Maksim Chmerkovskiy. Il ballerino e coreografo ucraino-americano, star della versione statunitense di “Ballando con le stelle”, è partito nei giorni scorsi da Los Angeles, in direzione Polonia, per aiutare i profughi ucraini con la sua associazione di beneficenza Baranova27, che prende il nome dall’indirizzo di casa quando viveva nella città di Odessa (GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTALO SPECIALE DI SKY TG24I VIDEO E I REPORTAGE DALL’UCRAINA - I FILM PER COMPRENDERE IL CONFLITTO).

“I posti per l’accoglienza iniziano a scarseggiare”

leggi anche

Amy Schumer: "Voglio Zelensky alla cerimonia degli Oscar"

Ad annunciare l’operazione è lo stesso Chmerkovskiy attraverso il suo profilo Instagram. In un video caricato da Varsavia il ballerino parla di strade piene di profughi ucraini: i luoghi per accoglierli iniziano a essere pieni. Chmerkovskiy chiede quindi aiuto ai suoi follower per cercare tende climatizzate che possano ospitare i cittadini ucraini in fuga.

“La situazione sta peggiorando”

vedi anche

Ucraina, Zelensky ringrazia Mila Kunis e Ashton Kutcher in videocall

Il ballerino riflette anche sull’impatto che la guerra sta avendo sulle coscienze dei Paesi lontani dall’Est Europa. “Le persone stanno iniziano a essere stanche. Vorrei chiedere a tutti di capire che il conflitto non è finito e non sta rallentando. In Ucraina sta peggiorando. Voglio che tutti capiscano cosa significa, perché è successo molto velocemente ed è stato un trauma mondiale. Ma adesso la situazione sta peggiorando, così come la crisi umanitaria, e ci sono più persone che sono coinvolte”, dice nel video.

Chmerkovskiy e l'Ucraina

vedi anche

Ucraina, l'ex Bolshoi Jacopo Tissi ballerà al Gala Pace for Peace

Chmerkovskiy, che è anche giudice nell’edizione ucraina di “Ballando con le stelle”, si trovava nel suo Paese natale per le riprese di un altro show di danza quando è scoppiata la guerra. Lasciata l’Ucraina, dopo un viaggio di 31 ore fino alla Polonia, è poi tornato a Los Angeles, dove si trova la sua famiglia. Adesso ha deciso di tornare in Europa.

Spettacolo: Per te