Anna Netrebko contro la guerra in Ucraina. Il messaggio sui social

Spettacolo
©Getty

La celebre cantante russa, amica personale di Putin, ha deciso di prendere posizione contro la guerra in Ucraina. Ha espresso il suo totale dissenso attraverso i social, postanto un messaggio che ha raccolto in poche ore numerosissimi commenti di sostegno. Le sue parole 

La celebre cantante russa Anna Netrebko (amica molto vicina a Putin), si aggiunge alla lunga lista degli artisti che reagiscono all'invasione del territorio ucraino da parte delle truppe di Mosca ed esprimono il loro netto dissenso alla guerra in corso. Sono parole nette quelle scritte e postate sui profili social di Anna Netrebko. Parole dettate dalla ferma convinzione che il conflitto debba finire immediatamente. "Ho preso del tempo per riflettere perché questa situazione è troppo seria per commentarla senza dare un vero pensiero. Innanzitutto sono contro questa guerra. Sono russa e amo il mio Paese, ma ho tanti amici in Ucraina e il mio dolore mi spezza il cuore. Voglio che questa guerra finisca e che la gente viva in pace. Questa è la mia speranza e prego per questo". A sostegno dell'artista, numerosissimi i commenti ricevuti.

 

Ucraina-Russia, l'abbraccio al teatro San Carlo tra Monastyrska e Gubanova. Il post

 

 

il silenzio del Maestro valery Gergiev

approfondimento

Ucraina, Sala: “Gergiev condanni o salta collaborazione con la Scala”

Chi invece resta in silenzio e continua a tacere, è il Maestro russo Valery Gergiev (alla Scala con La dama di picche), il direttore ha più volte dichiarato la sua vicinanza a Putin e a oggi, non ha ancora risposto alla richiesta congiunta del sindaco di Milano Beppe Sala e del sovraintendente del Piermarini, Dominique Meyer. Entrambi chiedono di prendere posizione contro la guerra. Stessa richiesta che è successivamente giunta da Monaco, dove Gergiev dirige i Filarmonici di Monaco di Baviera. 

Spettacolo: Per te