Virgil Abloh, le sue Louis Vuitton x Nike Air Force 1 all'asta per 2.000 dollari

Spettacolo

Ben 200 paia del modello di sneakers in edizione limitata, verranno battute all’asta da Sotheby’s dal 26 gennaio all’8 febbraio per una base di 2000 dollari. Il ricavato sarà interamente devoluto in beneficienza al The Virgil Abloh "Post-Modern" Scholarship Fund

Una notizia che nelle ultime ore è arrivata dai famosi brand Louis Vuitton e Nike, in collaborazione con la casa di aste britannica Sotheby’s. Le sneakers Louis Vuitton and Nike “Air Force 1” by Virgil Abloh, realizzate dallo storico designer statunitense poco prima della sua scomparsa, verranno battute all’asta per una cifra che parte da 2.000 dollari.

Le sneakers di Virgil Abloh all’asta

approfondimento

Virgil Abloh, le reazioni delle star alla morte dello stilista

Saranno disponibili in ben 200 paia esclusive, durante l’asta organizzata da Sotheby’s dal prossimo mercoledì 26 gennaio a martedì 8 febbraio. Le Louis Vuitton and Nike ‘Air Force 1’ by Virgil Abloh, sono sicuramente le sneakers più attese dopo la prematura e improvvisa scomparsa del designer statunitense e Direttore Creativo della celebre Maison Francese, avvenuta lo scorso 28 novembre. Già presentate in anteprima durante la sfilata di moda dedicata alla Collezione Primavera-Estate 2022, le ultime sneakers a portare la firma di Virgil Abloh sono un modello interamente realizzato in preziosa pelle di vitello e decorato con gli emblematici Monogram e Damier di Vuitton. Sotheby’s ha annunciato che saranno vendute insieme ad una valigetta in pelle Monogram Taurillon arancio, che funge anch’essa da vera e propria reinterpretazione di un modello d'archivio per la sfilata Spring Summer 22. Il prezzo iniziale? 2000 dollari che saranno interamente devoluti in beneficienza al The Virgil Abloh "Post-Modern" Scholarship Fund, il fondo appositamente creato dallo stilista per supportare gli studi dei giovani provenienti da comunità afro-americane, in ben 66 scuole e college americani. Fanno parte della collezione “Louis Vuitton Spring Summer 2022” altre speciali versioni di sneakers, disegnate da Abloh in collaborazione con Nike, per le quali verrà realizzata una mostra newyorkese dal 19 gennaio all'8 febbraio. Tuttavia, per tutti coloro che non riusciranno ad ottenere un paio esclusivo di Louis Vuitton and Nike ‘Air Force 1’ by Virgil Abloh dalla vendita all’asta, possono aspettare il lancio commerciale delle sneakers che avverrà entro la fine dell'anno, quando saranno disponibili in quantità limitate nelle boutique di Louis Vuitton.

Chi era Virgil Abloh

Nato nel 1980 a Rockford e deceduto prematuramente (a soli 41 anni) lo scorso 28 novembre a Chicago, Virgil Abloh, è stato per anni Direttore Artistico e Creativo della Maison Francese Louis Vuitton. Un’attività intrapresa nel 2018 con incredibile passione per la moda, per le sfilate e per tutto ciò che fosse creativo, dopo aver fondato – ben cinque anni prima – il marchio Off-White, azienda d'abbigliamento di lusso italiana con sede a Milano, di cui ricopriva il ruolo di Amministratore Delegato. Il suo è stato un addio pianto e commemorato da tutto il mondo della moda internazionale, avvenuta a seguito della diagnosi di un tumore che purtroppo non gli ha lasciato scampo. Re dello streetwear di lusso, si era affermato in pochi anni come vera icona della Generazione Millennial e Z, grazie a capi cool e lo stile in grado di ricreare appieno il mood della cultura street, tra sneakers e felpe di assoluto comfort e portabilità.

Spettacolo: Per te