Demi Lovato esce dalla rehab e si tatua un grosso ragno sulla testa

Spettacolo

L* cantante si è mostrat* su Instagram con un nuovo tatuaggio sul lato della testa rasata di recente

Nuovo look per Demi Lovato. L'artista si è mostrat* su Instagram con un lato della testa rasato, sul quale è apparso un grosso ragno nero tatuato.

Demi Lovato, il nuovo tatuaggio

approfondimento

Da Chiara Ferragni ad Achille Lauro, i tatuaggi delle star

"È stata Nonna Spider a insegnarci molte cose", ha scritto l* cantante di "Skyscraper", 29 anni, in uno dei post. Il riferimento è a una figura molto importante della cultura e delle tradizioni degli Indiani d’America. “Ci ha insegnato la ceramica e la tessitura. Ci ha insegnato il fuoco, la luce e l'oscurità. Ci ha insegnato che siamo tutti connessi, ognuno di noi ha il suo posto nel mondo". Il tatuaggio è stato realizzato dal famoso tatuatore Dr. Woo, che a sua volta ha condiviso una serie di scatti sui social. Un giorno prima che Demi Lovato mostrasse il suo nuovo look, una fonte aveva rivelato al sito di gossip Page Six che l'artista aveva completato un altro periodo in riabilitazione. L'artista è stat* nello Utah per le cure, ha detto la fonte, ma ora è tornat* a casa e "sta bene, cerca di vivere una vita da persona sobria”. Demi Lovato ha infatti rischiato la vita in un'overdose, nel 2018, causata dall'uso di metanfetamina ed eroina.

demi lovato
Immagine tratta dal profilo Instagram @ddlovato

Demi Lovato, la dipendenza

approfondimento

Demi Lovato, look rasato per la popstar

In occasione del lancio di Dancing With the Devil, il suo documentario disponibile dallo scorso 23 novembre su YouTube, Demi Lovato ha parlato, in un'intervista a CBS Sunday Morning, dei dettagli sull'overdose del 2018. “I dottori mi hanno detto che avevo dai cinque ai dieci minuti di vita”. “In pratica, se non mi avessero trovat* subito non sarei qui – ha spiegato l'artista, precisando che la dipendenza durava da sei anni - Sono pulit* da un sacco di tempo, eppure sono ancora infelice. In pratica, ho dovuto morire per darmi una svegliata. In quel periodo non c’era una sola cosa della mia vita che controllassi: sono dovut* crescere e prendere in mano la situazione, ed è una cosa che sono riuscit* a fare solo negli ultimi due anni. Finalmente prendo io le decisioni finanziarie, decido io quel che mangio e quanto esercizio fisico fare”. Demi ha ammesso di bere spesso alcolici e di fumare erba come parte della sua strategia di recupero. “Credo che il temine giusto per la mia condizione sia California sober. Ma non amo entrare nei dettagli, perché non voglio che qualcuno pensi che quel che funziona per me possa funzionare per loro. Semplicemente, non credo che l’astinenza assoluta sia un metodo valido per tutti. Non esistono soluzioni universali”.

Spettacolo: Per te