Mc Donald's ha lanciato un menù con i piatti preferiti dai BTS

Spettacolo

Il noto fast food ha deciso di siglare una collaborazione con le star del K-Pop per la campagna annuale “Famous Orders” alla quale hanno preso parte anche Travis Scott e J Balvin

Buone notizie per i fan dei BTS che potranno addirittura mangiare i piatti preferiti dal celebre gruppo sudcoreano. Mc Donald's ha infatti deciso di dedicare ai ragazzi un menu molto speciale.

Mc Donald's e BTS insieme per “Famous Orders”

approfondimento

Dynamite, la performance dei BTS ai Grammy 2021

Cosa mangiano i BTS quando vanno da Mc Donald's? I fan della boy band sudcoreana potranno presto rispondere a questa domanda visto che la celebre catena di fast food ha deciso di dedicare al gruppo un menù speciale. A partire dal 26 maggio in alcuni paesi sarà disponibile la collaborazione tra le star del K-Pop e McDonald’s per la campagna annuale “Famous Orders”, alla quale hanno preso parte nei mesi scorsi anche Travis Scott e J Balvin. Al momento, però, non è dato sapere se il menù in collaborazione con I BTS arriverà anche in Italia. Il nostro paese, infatti, non è stato incluso nella lista dei paesi aderenti al progetto. Per questo motivo i fan italiani dei Bangtan Boys hanno lanciato l’hashtag #TheBTSMealinItaly, già entrato nei trend topic. Non solo: è stata lanciata anche una petizione su Change.org per chiedere a McDonald’s Italia di far arrivare anche qui la collaborazione con i BTS. Ma quali sono quindi i piatti più amati dalla band? Tra i piatti preferiti dai BTS troviamo i McNuggets da otto o nove pezzi, patatine medie e una bevanda particolare che rimanda alla Corea del Sud. Chi ordinerà questo menù riceverà anche due salse, la salsa Chilli dolce e la salsa cajun, dolce e speziata. “Il gruppo conserva grandi ricordi insieme al McDonald’s. – ha dichiarato l'etichetta discografica sudcoreana Big Hit, come recita la nota stampa della catena – Siamo emozionati per questa collaborazione e non vediamo l’ora di condividere il BTS Meal con il mondo”.

I BTS e il razzismo

approfondimento

BTS, arriva il nuovo album "BE (Essential Edition)"

I BTS, cioè RM, Jin, Suga, J-Hope, Jimin, V e Jungkook, hanno sostenuto il movimento #StopAsianHate (“stop all'odio per gli asiatici”) pubblicando una lettera aperta. Un modo per dirsi vicini alle famiglie che sono state colpite da attacchi razzisti negli Stati Uniti. "Mandiamo le nostre più profonde condoglianze a coloro che hanno perso i loro cari. Ci sentiamo addolorati e arrabbiati. Ricordiamo i momenti in cui abbiamo affrontato discriminazioni come asiatici. Abbiamo sopportato insulti senza motivo e siamo stati presi in giro per il nostro aspetto. Ci hanno persino chiesto perché gli asiatici parlino in inglese. Non possiamo mettere in parole il dolore di diventare oggetto di odio e violenza per tale motivo. La nostra esperienza è irrilevante se paragonata agli eventi che sono accaduti nelle ultime settimane. Ma queste esperienze sono bastate per farci sentire impotenti e derubati della fiducia in noi stessi. Quello che sta succedendo ora non può essere dissociato dalla nostra identità come asiatici. Ci è servito molto tempo per discutere ciò con attenzione e per riflettere profondamente su come dare voce al nostro messaggio. Ma ciò che la nostra voce deve trasmettere è chiaro. Siamo contro ogni discriminazione razziale. Condanniamo la violenza. Voi, io e noi tutti abbiamo il diritto di essere rispettati. Resteremo uniti".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.