Clio Make Up contro i filtri Instagram: "Importante distiguere tra realtà e finzione"

Spettacolo

Camilla Sernagiotto

©Getty

L’influencer beauty Clio Zammatteo ha condiviso una riflessione personale sull’impatto che i filtri migliorativi del social network avrebbero sulla realtà, puntando sul fattore psicologico. Uno spunto interessante e molto attuale per pensare, in direzione body positive e accettazione di sé

La truccatrice e influencer beauty Clio Zammatteo, meglio conosciuta dal grande pubblico con il nome d'arte di ClioMakeUp, ha criticato i filtri migliorativi di Instagram e per farlo ha usato come mezzo di comunicazione proprio il social network da lei "incriminato".

Nel postare poche ore fa un suo selfie, la make-up artist ha corredato lo scatto con una didascalia che contiene una lunga riflessione sui tempi che stiamo vivendo.

Le sue parole vogliono puntare il dito sull'impatto negativo che i filtri migliorativi di IG potrebbero avere sulla realtà, sulla società e sulla mente di ciascuno di noi.

"Perché quando quel filtro così apparentemente innocuo scompare mi sento più brutta, meno adeguata?”, si domanda l’influencer ponendo l’accento sulle conseguenze dei social e della finzione che spesso li accompagna, conseguenze che troppo frequentemente sottovalutiamo.

"Persone più fragili, come i più giovani , gli adolescenti, o gli insicuri, i timidi" sono quelle che secondo ClioMakeUp potrebbero essere colpite negativamente dal boom di realtà filtrata, una relatà che quindi, invece, si distaccherebbe molto dalla verità. Nulla a che vedere con la realtà vera e propria, insomma.

Le realtà distorte che nascono sui social potrebbero così portare a "ossessioni o forme di depressione", come scrive nel suo post.

"Spero che là fuori voi possiate distinguere la realtà dalla finzione”, conclude Clio Zammatteo condividendo la sua riflessione che si inserisce nel dibattito molto attuale del body positive.

Parole attuali che si inseriscono nel dibattito sul body positive

approfondimento

Demi Lovato: il messaggio a sostegno della Body positivity

Vi abbiamo proposto sopra la didascalia completa della star del beauty perché la possiate leggere integralmente e con attenzione.

Clio Zammatteo ben conosce i trucchi (letteralmente) dei filtri che migliorano, primo fra tutti il make-up di cui si occupa, ma altrettanto bene sa distinguere tra un filtro migliorativo reale (come i cosmetici applicati, appunto) e un effetto digitale impossibile da replicare nella realtà.

Le sue parole offrono un ottimo spunto su cui riflettere, in un periodo storico in cui inoltre la vita da "esibire" agli altri è quella tra le mura domestiche a cui la pandemia ci ha costretto. Ma ciò che vediamo nei profili altrui sembra sempre molto migliore rispetto a quello che viviamo noi in prima persona, questa è l'insidia dei social network e dell'opzione dei filtri migliorativi annessa. Della serie: l'erba del vicino è sempre più verde ma, a guardare con attenzione, quel prato è sintetico o addirittura ricreato con il green screen...

Danae Mercer, l’influencer che svela i trucchi dei social

approfondimento

Danae Mercer, l'influencer che svela i trucchi di Instagram vs Realtà

Danae Mercer è la giornalista di 33 anni che vive a Dubai e vanta oltre un milione e mezzo di follower. Cos'è che la rende così gettonata su Instagram? La sua mission bella e buona: smaschera ogni giorno le finzioni del mondo virtuale, accostando foto con filtri migliorativi applicati e pose studiate ad arte alle immagini più reali (e meno patinate, chiaramente) di come il soggetto appare nella realtà.


Ha lanciato l’hashtag #Instagramvsreality con cui correda le sue rivelazioni, invitando tutti quelli che volessero battersi in nome del body positive a farlo come lei.
"Instagram non è la realtà”, è il messaggio che Danae Mercer vuole fare passare. Sembra un'ovvietà, qualcosa di lapalissiano ma in cuor nostro sappiamo benissimo che non è affatto lampante, anzi.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.