La figlia di Chiara Ferragni e Fedez avrà due cognomi come Leone

Spettacolo

Camilla Sernagiotto

©Kika Press

"Dare solo il cognome del padre deriva da un sistema patriarcale con cui non mi trovo d’accordo”, ha dichiarato su Instagram la celebre influencer, imprenditrice e designer

Ascolta:

La figlia in arrivo di Chiara Ferragni e Fedez non avrà la doppia cittadinanza come suo fratello Leone (nato a Los Angeles e quindi anche cittadino statunitense, oltre che italiano), ma avrà esattamente come lui il doppio cognome. Su questo la madre è irremovibile, come ha dichiarato in una sessione di “domande & risposte” su Instagram in cui si è concessa ai suoi tanti (tantissimi) follower.

leggi anche

Chiara Ferragni e Fedez, è nata la seconda figlia: si chiama Vittoria

"Metterò entrambi i cognomi alla bimba perché sono importanti allo stesso modo e dare solo il cognome del padre deriva da un sistema patriarcale con cui non mi trovo d’accordo", ha specificato a chiare lettere durante il Q&A per motivare al suo folto seguito la sua decisione. Decisione che comunque sembra abbastanza ovvia dato che il primogenito ha entrambi i cognomi dei genitori, no? Non è mancata all’appello la precisazione (fatta per l’ennesima volta): Lucia non è il secondo nome di Leone bensì il cognome di Fedez, che all’anagrafe è appunto Federico Leonardo Lucia.

Il nome della bambina è ancora top secret

approfondimento

Chiara Ferragni, arriva la nuova collezione di occhiali con Luxottica

Nonostante molti abbiano creduto che il fiocco rosa in arrivo in casa Ferragnez si chiamasse Rachele (nome sfuggito in qualche stories della star), non è ancora dato sapere come si chiamerà davvero la secondogenita della coppia. Se non per quel doppio cognome, ecco. Quello è l’unica certezza…


Chiara Ferragni ha chiesto ai propri fan di pazientare ancora per un mesetto: niente anticipazioni, nessun indizio. L’unica speranza? Un bello spoiler involontario del fratellino!

Scherzi a parte, sulla decisione di non rivelare ancora come chiameranno la loro piccola è stata tanto irremovibile quanto lo è sulla faccenda del doppio cognome. Quindi rispettiamola, senza fare pronostici e soprattutto senza fare pressioni a mamma Chiara.

Chiara Ferragni è alla 35esima settimana

approfondimento

Abbigliamento premaman: i migliori look di Chiara Ferragni

L’influencer, imprenditrice e designer a cui più fischiano le orecchie in Italia e non solo qui (il suo nome e il suo cognome - quindi ottima scelta quella di darlo alla figlia - è sulla bocca di tutti, merito di una capacità unica nel suo genere di rendere oro tutto ciò che tocca, o meglio, tutto ciò che pensa e progetta) è alla 35esima settimana di gestazione.


Ha confidato ai follower di desiderare ancora un parto naturale, sempre scegliendo l’opzione meno dolorosa dell’epidurale, come per la nascita di Leone. Stavolta il parto sarà in Italia, non negli Stati Uniti: mentre il primogenito è nato a Los Angeles, la sorellina vedrà la luce a Milano.


Il parto è sempre più vicino, ma Chiara Ferragni sta vivendo l’attesa con meno preoccupazione rispetto a quando era primipara: adesso sa cosa l’aspetta e avrebbe quindi molta meno ansia, a sua detta. Le sue preoccupazioni sembrerebbero più inerenti al dopo: "Non riesco a credere che sarò mamma di due bambini il mese prossimo. Com'è il passaggio da uno a due bambini? Il tuo primogenito era geloso o no?”, ha scritto su Instagram, chiedendo consiglio alla sua affezionatissima community.

E il Festival di Sanremo?

approfondimento

Chiara Ferragni: i suoi look più belli da copiare

Chiara Ferragni non sarà presente al teatro Ariston, almeno con corpo (e pancia): mente e cuore saranno senz’altro là mentre il suo Fedez si esibirà assieme a Francesca Michielin con la canzone Chiamami per nome. Un brano il cui titolo ci fa sorridere oggi. Saremmo quasi tentati di fare il gioco di parole scherzoso con una piccola modifica: "Chiamami per doppio cognome"… Eppure anche il titolo originale, quello vero Chiamami per nome, rimanda a un tema caldo, quello del nome top secret della bimba.


Chiara Ferragni non potrà essere presente al Festival per via della vicinanza del parto, tuttavia il suo sostegno a colui che ama chiamare con tenerezza “raviolo” sarà ai massimi livelli. Sempre che a “oscurare” la performance di Fedez e Michielin in Chiamami per nome non sia l’arrivo dell'altro nome tanto atteso… Quello della bimba!

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.