Chiara Ferragni dice addio a Los Angeles: in vendita la villa californiana

Spettacolo

La fashion blogger ha rivelato ai suoi follower l'intenzione di vendere la villa californiana in cui viveva quando è nato Leone: “Credo che ormai non mi appartenga più”

Chiara Ferragni (FOTO) dice addio a Los Angeles. Durante alcune domande e risposte via Instagram stories, l'influencer ha rivelato ai suoi follower l'intenzione di vendere la villa californiana in cui ha vissuto gran parte del tempo dal 2017 a oggi e nella quale ha soggiornato quando è nato Leone.

Chiara Ferragni, destinazione Italia

approfondimento

Chiara Ferragni promuove gli Uffizi di Firenze, è pioggia di meme

“Si, penso che venderò la casa il prossimo anno” ha spiegato Chiara ad un follower che le aveva fatto la domanda. “Forse prenderò una casa vacanze vicino a Milano, abbiamo diverse opzioni. Ho trascorso momenti bellissimi a Los Angeles ma credo che ormai non mi appartenga più”. Quali potrebbero essere le opzioni vicino a Milano? Tempo fa l'imprenditrice aveva dichiarato di apprezzare il lago di Como: “Le case a Como mi fanno sempre sognare. Speriamo di comprarne una un giorno”. Del resto la decisione di allontanarsi dagli Stati Uniti dipende anche dalla volontà di Chiara e Fedez di crescere il figlio Leone, 2 anni, come europeo. “Leone crescerà in Europea, e crescerà con uno stile di vita europeo, come lo siamo io e Fedez” ha spiegato la 33enne ai follower. Per il bambino, infatti, i celebri genitori stanno pensando ad una formazione bilingue.

Chiara Ferragni e la villa di Los Angeles

Ovviamente non si tratterà di un addio definitivo agli Stati Uniti visto che Chiara ci torna spesso per motivi di lavoro. Quando capiterà, però, troverà altre soluzioni in cui vivere, probabilmente hotel o case in affitto. Chiara ha comprato la casa di Los Angeles nel 2017 e un mese dopo l'acquisto ha raccontato, con un video, le emozioni provate la prima volta che ha visto la villa completamente arredata.

Tra le numerose stanze presenti nella grande villa sicuramente spicca l'ampia cabina armadio, che ha accolto la vasta collezione di borse, vestiti e scarpe di Chiara.

Oltre al guardaroba non mancano due camere per gli ospiti, diversi bagni, una cucina total white che si apre su un open space e un ampio giardino. Solo due anni fa, a Elle, Chiara rivelava di sentirsi davvero a casa solo a Milano e a Los Angeles, “È il luogo dove ho trascorso la maggior parte del mio tempo negli ultimi 5 anni, dove è nato mio figlio. Ho molti ricordi diversi della mia vita lì, ma tutti molto positivi, ed è stato anche un posto in cui sono cresciuta tanto, dove ho lavorato molto su me stessa”, aveva spiegato la fashion blogger nel corso dell'intervista. “Sono quella che sono oggi anche grazie al fatto di aver trascorso molto tempo lì. È un posto in cui torno sempre volentierissimo. Quindi direi che la mia prima casa è l’Italia, perché sono italiana e non c’è un luogo che mi faccia sentire più a casa. Anche il fatto che le persone parlino la tua lingua e abbiano il tuo stesso background culturale cambia completamente il tuo approccio alla quotidianità. Al secondo posto c’è sicuramente Los Angeles: un posto molto challenging, ma dove sono riuscita a trovare una mia realtà”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.