Coronavirus, Liam Gallagher trasforma le sue canzoni per invitare a lavarsi le mani. VIDEO

Spettacolo

L’ex cantante degli Oasis ha postato su Twitter tre video in cui, cappello e occhiali da sole, si lava le mani in cucina canticchiando nuove versioni di alcuni brani della band, come “Wonderwall” che diventa “Wonderwash” e “Supersonic” modificata in “Soapersonic”

“Wonderwall” è diventata “Wonderwash”, “Supersonic” si è trasformata in “Soapersonic” e “Champagne Supernova” in “Champagne Soapernova”. Liam Gallagher, ex voce degli Oasis, ha modificato così alcune canzoni del gruppo britannico. Il motivo? Invitare tutti a lavarsi le mani, una delle indicazioni più importanti da seguire per combattere la diffusione del coronavirus (AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - DOMANDE E RISPOSTE - MAPPA E GRAFICI DEL CONTAGIO IN ITALIA - IL BOLLETTINO DEL 21 MARZO).

L’invito di Liam Gallagher a lavarsi le mani

Con cappello in testa e occhiali da sole, Liam Gallagher si è filmato davanti al lavandino in cucina, intento a lavarsi le mani. E ha pubblicato i video su Twitter. Nel primo canta la nuova versione di “Wonderwall”, uno dei brani più celebri degli Oasis. Inizia con le parole giuste, per poi cambiarle in “Wash your hands” (“Lavati le mani”). Poi, a grande richiesta, arrivano anche i video di “Soapersonic” e “Champagne Soapernova”, che giocano con la parola “soap” (“sapone”).

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24