Cos'è successo sui social la scorsa settimana

Spettacolo
@Instagram

Matrimoni a sorpresa, presunti tradimenti, liti e vittorie: cos’è successo sui social dal 18 al 24 novembre

I social, come nessun altro mezzo, ci danno la possibilità di spiare nelle vite dei vip nostrani e d’oltreoceano. Ci consentono di scoprire amori e tradimenti, di trarre ispirazione, di ammirare le celebrities e di invidiarle un po’.

Ecco dunque tutto ciò che è successo online, dal 18 al 24 novembre.

La premiere romana di Chiara Ferragni

“È stato un sogno. Grazie Roma”, ha scritto Chiara Ferragni sul suo profilo Instagram. E poi, ancora: “Grazie amore mio per supportarmi sempre. È stata una premiere magica nella mia città preferita, Roma, con San Pietro dietro di noi”, a corredo degli scatti che la ritraggono sul pink carpet insieme a Fedez.

Col suo abito monospalla dallo spacco vertiginoso (firmato Giambattista Valli), la Ferragni - lo scorso 19 novembre - ha preso parte alla premiere del suo docufilm “Chiara Ferragni Unposted”, andata in scena all'Auditorium Conciliazione. Una premiere che segue quella newyorchese, in cui l’imprenditrice digitale aveva sfoggiato un vistoso look piumato. Il film - che nei suoi tre giorni al cinema ha registrato un successo enorme - sbarca su Amazon Prime il 29 novembre. E non racconta solo la Ferragni glamour e felice, ma soprattutto la Chiara “umana”, coi suoi momenti difficili e i suoi dietro le quinte.

Le nozze a sorpresa di Nicoletta Romanoff

Con un semplice “And we said yes” (“Abbiamo detto sì”), Nicoletta Romanoff ha annunciato via social le nozze - avvenute in gran segreto - con l’ex giocatore di rugby, oggi allenatore e manager, Federico Alverà.

Il matrimonio si è celebrato in Toscana, all’interno della chiesa dei santi Giacomo e Cristoforo a Bolgheri, nel comune di Castagneto Carducci. Con romantico abito bianco firmato Luisa Beccaria, l’attrice (che dal 1999 al 2004 è stata sposata col produttore cinematografico Federico Scardamaglia, padre dei suoi figli Gabriele e Francesco) ha così detto sì all’uomo a cui è legata da due anni, e che l’ha resa mamma per la terza volta della piccola Anna.

Il (presunto) tradimento di Justin Timberlake

I social dei presunti interessati tacciono, ma il gossip si è decisamente scatenato: che la coppia più amata di Hollywood, quella formata da Jessica Biel e Justin Timberlake, sia in crisi? In un bar di New Orleans, Justin è infatti stato paparazzato mano nella mano con Alisha Wainwright, sua collega di set del film “Palmer”, mentre la moglie era a casa in California col figlioletto Silas.

La stampa americana, tuttavia, si è affrettata (ed è un caso più unico che raro) a smentire le voci di un probabile tradimento, sostenendo come i due fossero fuori col resto della troupe e come la situazione fosse in realtà innocente. Intanto, la Biel si è mostrata con ancora la fede al dito: che davvero la situazione fosse innocente? O che Justin sia già stato perdonato?

Lo scontro social tra Tiziano Ferro e Fedez

In occasione del lancio del suo nuovo album, “Accetto miracoli”, Tiziano Ferro è tornato a parlare di un tema che gli sta da sempre a cuore, quello del bullismo. «Ci sono molte persone che parlano a caso di me, anche persone che scrivono canzoni… Sono ironico, ma mi spiace quando una presa in giro si lega al mondo del sentimento e sessualità. Anche una battuta può mettere un adolescente in condizione di disagio», ha dichiarato. Il suo è un chiaro riferimento a Fedez, e al suo brano “Tutto il contrario”.

Pronta la risposta via Instagram del rapper, che ha così ribattuto: «Avevo 19-20 anni quando ho scritto quella canzone e a quell’età si è persone diverse, ci si esprime con toni e temi diversi. Io e l’omofobia viaggiamo in parallelo e non ci incontriamo mai. Mi spiace se poteva prestarsi a cattive interpretazioni. Sono sicuro che sul tema omofobia e bullismo io e Tiziano possiamo trovarci d’accordo, e fare cose insieme rendendo costruttiva questa cosa». Ma, dal cantante di Latina, non c’è stata (ad oggi) alcuna mano tesa.

La vittoria della piccola Blue Ivy Carter

A soli 7 anni, Blue Ivy Carter (figlia di Beyoncé e Jay-Z) ha vinto il BET Soul Train Award per il suo contributo al brano “Brown Skin Girl”. In occasione del remake de “Il Re Leone”, mamma Beyoncé ha lanciato l’album “The Lion King: The Gift”, in cui è contenuto il singolo a cui la figlia presta la voce in apertura e in chiusura.

L’orgoglio della popstar passa dai social: bellissimi gli scatti che la ritraggono alla premiere del nuovo live action, mano nella mano con la figlia-diva. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.