Cannes 2019, è il giorno di "Rocketman": Elton John ruba la scena sulla Croisette

Spettacolo

Per il terzo giorno della manifestazione, appuntamento con il nuovo film in concorso di Ken Loach e il biopic "Rocketman" dedicato a Elton John

Sulla Croisette è il giorno di Elton John, arrivato a Cannes per la proiezione del biopic "Rocketman". Il Festival 2019 prosegue la sua programmazione. Durante la terza giornata della manifestazione saranno presentati per la prima volta altri due film in concorso per la sezione "Un certain regard", e soprattutto "Sorry We Missed You", il nuovo lavoro in gara per la Palma d'Oro firmato da Ken Loach.  

"Rocketman", arriva Elton John

Presentato fuori concorso e in anteprima mondiale, "Rocketman" è il film sulla vita di Elton John. Il film ripercorrerà le tappe della rivoluzionaria carriera di Reginald Kenneth Dwight, vero nome del cantante, raccontata dalla regia di Dexter Fletcher. Il regista inglese conosce bene l'ambiente del biopic, dato che ha lavorato anche per "Bohemian Rhapsody" e "Eddie the Eagle - Il coraggio della follia". Nel cast di "Rocketman" ci sono anche Jamie Bell, Richard Madden e Bryce Dallas Howard.

I film in gara

Per la terza giornata di Cannes 2019 c'è grande attesa per la proiezione, prevista in serata di "Sorry We Missed You", il nuovo lavoro di Ken Loach. Al centro della storia un padre di famiglia che, dopo anni di precarietà lavorativa, decide di mettersi in proprio. Ma i debiti lo bloccano. Il film verrà proiettato alle 22:15 al Grand Théȃtre Lumière. Il secondo film in gara durante la giornata del 16 maggio sarà "Atlantique" di Mati Diop (ore 16, Grand Théȃtre Lumière), il primo dei quattro film in gara diretti da donne. La regista senegalese è la prima donna di colore ad essere ammessa al concorso. Il film racconta la storia di una donna il cui compagno scompare misteriosamente in mare. Tra i film in concorso saranno nuovamente riproposti "Bacurau" di Mendoza Filho e Juliano Dornelles (ore 8:30, Grand Théȃtre Lumière; ore 16:00, Soixantième Theatre) e "Les Misérables" di Ladj LY (ore 9, Soixantième Theatre; ore 12, Grand Théȃtre Lumière).

Le sezioni collaterali

Per la sezione "Un Certain Regard" debutterà "Beanpole" di Kantermir Balagov, film russo che racconta di due donne che nella Leningrado del 1945 cercano di ricostruire la loro vita (ore 8:30, Debussy Theatre; ore 19.15, Debussy Theatre). Sarà presentato anche "Les Hirondelles De Kaboul" di Eléa Gobbe Mevellec e Zabou Breitman, una storia d'amore nata nella capitale afghana dopo la distruzione del 1998 (ore 11:30 Debussy Theatre; ore 14, Debussy Theatre). Sarà riproposta anche la proiezione di "Bull" di Annie Silverstein (ore 14, Bazin Theatre) e di "La Femme de mon Frère" di Monia Chokri (ore 19, Bazin Theatre).

 

Spettacolo: Per te