Milano fashion week 2018: l’agenda degli eventi da non perdere

Spettacolo

Maria Teresa Squillaci

GettyImages-653080822

La settimana della moda rivoluziona la città che dal 19 al 25 settembre ospiterà sfilate, mostre e inaugurazioni. Li seguiremo insieme su questo blog ma intanto ecco una piccola guida

È di moda Milano. Dopo New York e Londra, la città ospita la fashion week e per sette giorni diventa la capitale mondiale della moda. I negozi del centro cambiano le vetrine, in metropolitana si incontrano giovani modelle che corrono da un casting all’altro e mentre ancora non è esaurita la fila al nuovo Starbucks, hanno aperto lo store ipertecnologico di Zara e quello di Nike più grande d’Italia.

La fashion week rivoluziona la città che dal 19 al 25 settembre ospiterà 60 sfilate, 82 presentazioni e 44 tra mostre, inaugurazioni ed eventi. Li seguiremo insieme su questo blog ma intanto ecco una piccola agenda degli appuntamenti più interessanti (IL CALENDARIO).

Chi c'è e chi non c'è

Milano perde momentaneamente Gucci, che sfilerà eccezionalmente a Parigi, e Bottega Veneta che dopo l’addio di Tomas Maier, ha annunciato che il debutto del nuovo direttore creativo Daniel Lee è previsto per il prossimo febbraio. Nel frattempo, la new entry più inaspettata è lo storico brand sportivo Fila che si era già fatto notare dal mondo dell’alta moda la scorsa stagione, quando Fendi utilizzò il suo logo per una capsule collection in edizione limitata. Ora invece, sarà protagonista con una sua sfilata in Triennale. Esordio anche per Attico: il brand delle influencer Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini veste le celebrità già da anni ma non era mai salito in passerella.

I compleanni alla Milano fashion week

Alla Milano fashion week verranno festeggiati diversi compleanni:  il 18 settembre Luisa Spagnoli celebra i 90 anni del brand con una sfilata a Palazzo Reale, sullo scalone dell’Arengario. Quest’anno ricorre il 40esimo anniversario di Versace ed è anche il momento in cui Donatella sorpassa il fratello, morto nel 1997, in termini di anni alla direzione creativa del marchio. La sfilata è prevista per le ore 20 di venerdì sera ed è uno dei momenti più attesi della settimana della moda. Sempre venerdì, Etro celebra i suoi 50 anni con una sfilata al Palazzo del Ghiaccio. Sabato 22 settembre tocca a Missoni festeggiare i 65 anni con una sfilata e un after party.

Armani sfila a Linate

Ma tra gli eventi più attesi sul calendario c’è anche la sfilata di Giorgio Armani giovedì 20 settembre. Lo stilista, simbolo di eleganza e sobrietà, che ha sempre scelto di sfilare nel suo quartier generale di via Borgognone, questa volta presenterà la sua nuova collezione Emporio in un hangar dell’aeroporto di Milano Linate: è la prima volta che un luogo del genere apre le sue porte all’alta moda.

Sfilate in streaming

Alle sfilate si accede solo su invito e anche presentarsi all’ingresso vestiti in modo particolarmente stravagante non permetterà di entrare (anche se spesso queste “sfilate parallele” all’esterno sono più interessanti di quelle in programma all’interno). Molti degli show possono però essere seguiti in streaming e durante la fashion week ci sono tanti altri eventi aperti a tutti.

Le mostre

Tra questi le mostre, come quella organizzata da Etro (sempre nell’ambito delle celebrazioni per il mezzo secolo) al Mudec - Museo delle Culture e visitabile a ingresso gratuito dal 23 settembre al 14 ottobre 2018. Il titolo è “Generazione paisley”, dal nome del tessuto con fantasia a goccia che è diventato il marchio di fabbrica della maison. C’è poi la mostra “Couture/Sculpture” dedicata al grande couturier Azzedine Alaïa aperta dal 21 al 25 settembre a Palazzo Clerici e organizzata in collaborazione con Vogue Italia.

Fashion Film Festival

Quest’anno c’è anche il cinema alla Fashion Week. Dal 20 al 25 settembre presso l’Anteo si svolge il Fashion Film Festival Milano, che prevede un programma a ingresso libero (con iscrizione sul sito ufficiale) di proiezioni di corti e incontri. I temi sono sintetizzati da due hashtag: #FFFMilanoForWomen, ovvero l’attenzione per il talento e la partecipazione femminile nei settori della moda, dell’arte e del cinema, e #FFFMilanoForGreen, a favore di una cultura della moda maggiormente sostenibile.

I Green Carpet Fashion Awards 2018

Ma la Milano Fashion Week sostenibile culmina con la seconda edizione dei Green Carpet Fashion Awards 2018, i premi dedicati alla moda attenta all’ambiente. I riconoscimenti saranno assegnati domenica 23 settembre al Teatro alla Scala e l’attesa è tutta per la sfilata delle celebrity sul tappeto verde.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.