Cagliari, Sting e Shaggy in concerto

Spettacolo
GettyImages-Sting_Shaggy

I due artisti saranno a Santa Margherita di Pula il 26 luglio per la prima delle otto tappe italiane del loro "44/876 tour"

Tutto pronto a Santa Margherita di Pula, poco lontano da Cagliari, per il concerto del 26 luglio del duo formato da Sting e Shaggy. Quella in Sardegna sarà la prima delle otto date che vedranno protagonisti i due artisti in Italia tra luglio ed agosto per promuovere il loro ultimo album "44/876".

Il tour

Sting e Shaggy sbarcheranno a Santa Margherita di Pula per il loro "44/876 tour". Alla tappa in Sardegna seguiranno altre sette: il 28 luglio toccherà a Roma, il 29 luglio a Verona, il 30 luglio a Napoli, il primo agosto a Taormina (Messina), il 3 agosto ad Ascoli Piceno, il 4 agosto a Trani (Bat) e il 5 agosto a Cattolica (Rimini).  I due artisti si esibiranno sia in coppia sia singolarmente sul palco e presenteranno alcuni brani dal loro album "44/876". Durante gli show Sting e Shaggy proporrano anche alcuni fra i loro successi più noti come "Every Breath You Take", "Englishman in New York", "Message in a Bottle", "It Wasn’t Me", "Boombastic" e "Angel". Il duo sarà accompagnato in tour dalla band di Sting formata da Dominic Miller (chitarra), Josh Freese (batteria) e Rufus Miller (chitarra) e dai musicisti di Shaggy, Monique Musique (corista), Gene Noble (corista) e Kevon Webster (tastiera).

La collaborazione

L’album "44/876" ha segnato il primo sodalizio tra Sting e il cantante Jamaicano Shaggy. La collaborazione è iniziata un paio di anni fa quando un amico comune, Martin Kierszenbaum (che è l'attuale manager di Sting e ha lavorato anche con  Shaggy), li ha messi in contatto. I due avrebbero dovuto realizzare insieme solo il singolo "Don't make me wait" ,ma le cose sono andate oltre, e i due artisti si sono ritrovati a fare un intero disco, "44/876": "Sono rispettivamente i prefissi internazionali telefonici del Regno Unito e della Giamaica - spiegano i due - una sorta di legame che unisce i due Paesi, un legame fatto di gioia e di speranza". Per promuovere il loro ultimo lavoro, Sting e Shaggy si sono imbarcati in una tournée che ha avuto inizio il 19 giugno scorso in Bulgaria, e proseguirà con una serie di date in Nord America tra settembre ed ottobre 2018.

La strana coppia

Compositore, autore, attore, filantropo e attivista, Sting è nato a Newcastle, in Inghilterra, prima di trasferirsi nel 1977 a Londra e formare i Police assieme a Stewart Copeland e Andy Summers. Durante la sua carriera da solista, costellata di grandi successi, Sting ha vinto dieci Grammy Award, due Brits, un Golden Globe, un Emmy e ricevuto quattro nomination agli Oscar. Shaggy invece è un rapper e cantante giamaicano naturalizzato statunitense. In carriera ha pubblicato otto album in studio, sfornando hit di successo come "Boombastic", "It wasn’t me" e "Angel".

 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.