Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Anfibi sempre più in pericolo: 1.000 nuove specie a rischio estinzione

i titoli di sky tg24 delle 13 dell'8/05

2' di lettura

Secondo gli studiosi, metà di queste sarebbero in grave pericolo, mentre tre potrebbero essere già scomparse. Sotto accusa, la mancanza di dati relativi a questi animali 

Sempre più anfibi sono a rischio estinzione. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Currenti Biology, oltre alle 2.000 specie già note per essere in pericolo, ce ne sarebbero altre 1.000 la cui esistenza è in bilico, di cui almeno la metà sono da ‘allarme rosso’ e 3 potrebbero essere già scomparse senza che nessuno se ne sia accorto. Come spiegano i ricercatori dell’Università di Sheffield, nel Regno Unito, la grave mancanza nella conoscenza del rischio di questa classe di vertebrati è da imputare alla grande scarsità di dati relativi ad essa, molto trascurata rispetto a mammiferi e uccelli.

Circa 500 specie a serio rischio

Coordinati da Pamela González-del-Pliego, gli scienziati hanno sopperito alla mancanza di informazioni facendo riferimento alle poche conoscenze note relative a questa specie, soprattutto quelle riguardanti la loro ecologia, geografia ed evoluzione. Così facendo, gli esperti sono riusciti a comprendere quali anfibi sono maggiormente a rischio estinzione e quali no. “Abbiamo scoperto che più di 1.000 specie di anfibi per le quali mancano i dati sono minacciate dall’estinzione e circa 500 in modo grave, soprattutto in Sud America e nell’Asia sudorientale”, ha spiegato González-del-Pliego, aggiungendo poi che “tre di queste potrebbero addirittura essere già scomparse”. La ricercatrice, infine, sottolinea la necessità di azioni tempestive ed efficaci, al fine di evitare altre perdite.

In Sud America attivati programmi di protezione

Tuttavia, ci sono anche delle buone notizie. In alcune zone del pianeta, su tutte il Sud America, sono già stati messi in pratica notevoli sforzi per arginare il problema e proteggere gli anfibi, con un conseguente beneficio anche per gli altri animali, in particolare per quelli che hanno distribuzioni geografiche simili, anche se purtroppo lo stesso discorso non vale per le specie che vivono in Asia e in Africa centrale. Pochi giorni fa, l’Onu ha diramato un allarme secondo cui un milione tra animali e vegetali, ovvero una specie su otto, si estinguerà a breve.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"