Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ideata una colla in grado di riparare le ferite senza punti di sutura

I titoli di Sky Tg24 delle 8 del 15/5

2' di lettura

Realizzato da un team di ricercatori della Zhejiang University School of Medicine di Hangzhou, in Cina, il nuovo gel viene attivato dalla luce ultravioletta ed è stato testato con successo sui maiali 

In arrivo una bio-colla in grado di riparare velocemente le ferite senza il bisogno di punti di sutura. La sua creazione si deve a un team di ricercatori della Zhejiang University School of Medicine di Hangzhou, in Cina. Il nuovo gel viene attivato dalla luce ultravioletta ed è stato testato con successo sui maiali.
Potrebbe essere utile, in futuro, nella chirurgia per trattare efficacemente e in tempi rapidi le emorragie, senza dover ricorrere a suture.

Nuovo idrogel super resistente e non tossico

Per realizzare la bio-colla, come riporta la rivista Nature Communications, i ricercatori si sono posti come obiettivo quello di creare un idrogel non tossico in grado di aderire perfettamente alle pareti dei tessuti molli e di resistere alla forza della pressione arteriosa e del battito cardiaco. I gel solitamente non sono abbastanza resistenti per riuscire a chiudere una ferita senza il supporto delle suture. Inoltre, quelli che soddisfano queste caratteristiche contengono solitamente materiali tossici.
Sotto la guida di Hongwei Ouyang, gli esperti sono riusciti a superare i limiti dei comuni idrogel realizzando una bio-colla costituita da proteine e con una composizione simile alla matrice extracellulare.

Testata con successo sui maiali

Il nuovo idrogel, attivato con l’esposizione alla luce ultravioletta, è stato testato con successo sui maiali.
La bio-colla, utilizzata per chiudere ferite al fegato e al cuore nel corso di interventi chirurgici condotti sugli animali, ha resistito alla pressione del battito del cuore, senza il bisogno di punti di sutura, sia una volta terminato l’intervento che nelle due settimane successive.
Grazie al nuovo gel gli esperti sono riusciti a rimarginare una ferita di 6 millimetri di diametro al cuore in soli 20 secondi, senza dover intervenire con cuciture chirurgiche. La bio-colla potrebbe essere particolarmente utile, in futuro, per il trattamento delle emorragie incontrollate, che spesso si verificano a seguito di un trauma o di un’operazione chirurgica.  

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"