Blue Origin, volo riuscito per William Shatner, capitano Kirk di Star Trek. VIDEO

Scienze

L'attore 90enne ha fatto parte dell’equipaggio della New Shepard di Jeff Bezos: il lancio è avvenuto poco prima delle 17 (ora italiana) dal sito Blue Origin in Texas. Uscito dalla capsula spaziale, commosso, ha detto: "Spero di tenere sempre con me ciò che sto provando ora, non voglio perderlo"

Con i suoi tre paracaduti correttamente dispiegati, è atterrata come da programma nel deserto texano la capsula New Shepard della compagnia privata Blue Origin, di Jeff Bezos, che ha così completato con successo il suo secondo volo suborbitale. Poco dopo si sono concluse le operazioni per l'apertura del portellone e l'uscita dei quattro passeggeri. Dopo diversi rinvii, il lancio era in programma alle 16.30 ora italiana, ma è poi decollato poco prima delle 17. A bordo c’era anche un passeggero speciale: l'attore William Shatner, il capitano Kirk di Star Trek. Uscito dalla capsula spaziale, commosso, ha detto: "Spero di tenere sempre con me ciò che sto provando ora, non voglio perderlo". A 90 anni è diventato anche l'uomo più anziano a varcare il confine tra atmosfera terrestre e spazio. Il volo è durato circa 11 minuti e ha permesso ai passeggeri di rimanere nello spazio in microgravità per poco più di tre minuti.

Il lancio della New Shepard

vedi anche

Bezos nello spazio, primo volo Blue Origin completato. FOTO

Il lancio della New Shepard era in programma il 12 ottobre ma è stato rinviato al giorno dopo a causa dei venti in quota. Il lancio è avvenuto dal sito della Blue Origin vicino alla città di Van Horn, in Texas. Oggi, per ulteriori controlli al razzo, è stato congelato per qualche minuto il countdown. La missione NS-18 ha fatto provare le emozioni del volo suborbitale, in assenza di gravità, all'equipaggio composto - oltre all'attore canadese Shatner - dalla vicepresidente della missione di Blue Origin Audrey Powers, il co-fondatore della compagnia di osservazione terrestre Planet Lab Chris Boshuizen e Glen de Vries, co-fondatore di un'azienda di software francesi. È il secondo equipaggio a volare nello Spazio, dopo quello partito lo scorso 20 luglio, che aveva visto la partecipazione dello stesso Jeff Bezos e di suo fratello Mark, insieme alla pioniera dell'aviazione 82enne Wally Funk e lo studente olandese 18enne Oliver Daemen.

Blue Origin

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24