SpaceShipTwo è pronta per il volo di prova: partirà dal New Mexico

Scienze

A bordo dell’aereo razzo di Virgin Galactic ci saranno Frederick “CJ” Sturckow, ex astronauta della Nasa, e David Mackay, capo pilota dell’azienda di Richard Branson. La missione inizierà nello spazioporto commerciale SpacePort America

Si svolgerà oggi, sabato 12 dicembre, il test di volo suborbitale di SpaceShipTwo Unity, l’aereo razzo di Virgin Galactic. Il decollo avverrà in New Mexico, precisamente dallo spazioporto commerciale SpacePort America, di proprietà dell’azienda di Richard Branson. Sarà il primo di tre voli spaziali dimostrativi in vista di quelli regolari, previsti nel 2021 e già prenotati da più di 600 persone, tra cui Justin Bieber e Leonardo DiCaprio. Una donna ha prenotato il proprio posto ben 10 anni fa, pagando 250 mila dollari per assicurarsi il brividio di trovarsi per cinque minuti in assenza di gravità attorno alla Terra. Lo stesso Branson salirà a bordo al terzo volo di prova.

Il volo di prova

approfondimento

Spacex, lanciata la capsula Dragon verso l'Iss

Al volo di prova odierno parteciperanno solo due piloti: Frederick “CJ” Sturckow, ex astronauta della Nasa, e David Mackay, capo pilota dalla Virgin Galactic. SpaceShipTwo Unity non partirà da una base di lancio, ma verrà portato a 15 metri di altezza da un altro aereo. In seguito entrerà in azione il razzo che lancerà il veicolo nello spazio sub-orbitale terrestre. 

 

La cabina dell’aereo

Negli scorsi mesi, Virgin Galactic ha svelato le caratteristiche della cabina dell’aereo che ospiterà i facoltosi passeggeri che hanno già prenotato un posto. Al suo interno, i viaggiatori potranno trovare schermi con i dati di volo e una serie di finestrini circolari che consentiranno di ammirare l’inusuale vista da tutte le angolazioni. In coda al velivolo è stato sistemato un grande specchio, che permetterà ai passeggeri di vedersi quando fluttueranno nell’aria come astronauti. 

 

Gli altri voli di SpaceShipTwo Unity

In passato, la SpaceShipTwo Unity ha raggiunto lo spazio nel corso di due test, svolti uno a dicembre 2018 e l’altro a febbraio 2019. In entrambe le occasioni l’aereo razzo è partito dallo spazioporto nel sud-est della California, nei pressi della sede centrale della The Spaceship Company. Quello di oggi sarà il primo test a partire dallo SpacePort America, nonché la prima missione con equipaggio umano a prendere il volo dal New Mexico.

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24