Nasa, Nokia realizzerà un’infrastruttura di rete 4G sulla Luna

Scienze

Per portare a termine questa impresa la compagnia di telecomunicazioni potrà contare su uno stanziamento di 14,1 milioni di dollari, finanziato dalla Nasa

Nokia porterà il 4G sulla Luna. La compagnia di telecomunicazioni ha siglato un'alleanza con la Nasa per costruire un’infrastruttura di rete 4G sul satellite della Terra. Per portare a termine questa impresa potrà contare su uno stanziamento di 14,1 milioni di dollari. “Ispirandosi alla tecnologia usata sulla Terra, Nokia propone di implementare il primo sistema di comunicazione LTE/4G nello spazio. Il sistema potrebbe supportare le comunicazioni sulla superficie lunare a distanze maggiori, velocità più elevata e fornire più affidabilità rispetto agli standard attuali”, precisa la Nasa, in un comunicato dedicato.

Il progetto della Nasa

approfondimento

L'Italia sulla Luna: moduli abitativi per la futura stazione spaziale

Nokia è solo una delle 14 aziende selezionate dalla Nasa per sviluppare una serie di tecnologie utili per la missione Artemis, che riporterà l’uomo sulla Luna, e per le prossime esplorazioni dirette su Marte. Questi progetti saranno finanziati dalla Nasa con uno stanziamento totale di 370 milioni di dollari, 89,7 milioni dei quali andranno a Lockheed Martin, e 53,2 milioni a SpaceX. “Il significativo investimento della NASA in dimostrazioni tecnologiche innovative, guidate da piccole e grandi imprese statunitensi in nove stati, amplierà ciò che è possibile nello spazio e sulla superficie lunare”, ha dichiarato Jim Bridenstine, amministratore della Nasa. “Insieme, la Nasa e l’industria stanno sviluppando una serie di tecnologie pronte per la missione per supportare una presenza sostenibile sulla Luna e future missioni umane su Marte”.

 

Ecco l’elenco delle aziende con cui la Nasa ha stretto accordi per le prossime missioni spaziali:

 

• Alpha Space Test and Research Alliance,  Houston, 22,1 milioni di dollari

• Astrobotic Technology, Pittsburgh, 5,8 milioni di dollari

• Eta Space of Merritt Island, Florida, 27 milioni di dollari

• Intuitive Machines, Houston, 41,6 milioni di dollari

• Lockheed Martin, Littleton, Colorado, 89,7 milioni di dollari

• Masten Space System, Mojave, California, 10 milioni e 2,8 milioni di dollari

• Nokia of America Corporation, Sunnyvale, California, 14,1 milioni di dollari

• pH Matter of Columbus, Ohio, 3,4 milioni di dollari

• Precision Combustion Inc., Connecticut, 2,4 milioni di dollari

• Sierra Nevada Corporation, Madison, Wisconsin, 2,4 milioni di dollari

• SpaceX, Hawthorne, California, 53,2 milioni di dollari

• SSL Robotics (Maxar Technologies), Pasadena, California, 8,7 milioni di dollari

• Teledyne Energy Systems, Hunt Valley, Maryland, 2,8 milioni di dollari

• United Launch Alliance (ULA), Centennial, Colorado, 86,2 milioni di dollari

Scienze: I più letti