Italia 2030: l’impatto di scienza e tecnologia sul nostro futuro

Scienze

L'Istituto Nazionale Genetica Molecolare di Milano ha organizzato una giornata su innovazione e ricerca con diversi esperti e gli universitari di 50 Atenei 

Organizzata dall'Istituto Nazionale Genetica Molecolare "Romeo ed Enrica Invernizzi", si è svolta a Milano la terza edizione di "Salotto Invernizzi", un momento d'incontro su futuro, scienza e tecnologia.

Quali opportunità per i giovani?

Al centro della giornata il dibattito su "Italia 2030: l'impatto di scienza e tecnologia sul nostro futuro": quale sarà la situazione in Italia nel prossimo decennio? Che futuro si prospetta per i giovani del nostro Paese e in che modo ricerca scientifica e innovazione tecnologica possono aiutarli a cogliere le opportunità migliori?

50 universitari da diversi Atenei

All'incontro hanno partecipato 50 giovani universitari provenienti da diversi Atenei: supportati da un programma artificiale che ha raccolto le sintesi della discussione, hanno creato in diretta un Live book successivamente distribuito. 

A confronto con gli esperti

In serata i ragazzi si sono confrontati sui temi oggetto dell'incontro con il professor Abrignani, esperto di Biotecnologie, l'ex ministro dell'Istruzione Maria Grazia Carrozza, esperta di Tecnologie digitali, Paolo Magri, politologo e studioso di relazioni internazionali, Stefano venturi, esperto di innovazione, tecnologia e industria e Sarah Varetto, Responsabile per lo Sviluppo delle News Sky nell'Europa continentale.

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24