Cina, esposta in un museo una replica del meccanismo di Anticitera

Scienze
Il meccanismo di Anticitera (Getty Images)

Il meccanismo era utilizzato per calcolare la posizione dei corpi celesti, come il Sole e la Luna. Si tratta del più antico calcolatore meccanico conosciuto ed è stato creato tra il 150 e il 100 a.C.

L’antico meccanismo greco di Anticitera era utilizzato per calcolare la posizione dei corpi celesti, come il Sole e la Luna. Si tratta del più antico calcolatore meccanico conosciuto ed è stato creato tra il 150 e il 100 a.C. Una sua replica è stata esposta al Museo dell’Università della Scienza e della Tecnologia della Cina a Hefei, capoluogo della provincia dello Anhui nella Cina orientale. Visitando l’esposizione è possibile ammirare anche una riproduzione del pezzo più grande del meccanismo e leggere varie informazioni astronomiche rilevanti.

Il primo computer analogico del mondo

Scoperto nel 1900 nel relitto di una nave al largo dell’omonima isola greca, il meccanismo di Anticitera è realizzato in bronzo ed è costituito da diversi ingranaggi e quadranti. Le sue caratteristiche peculiari hanno attirato l’attenzione degli studiosi di tutto il mondo. Secondo Guan Yuzhen, il vice curatore del museo di Hefei, i ricercatori si sono resi conto che il meccanismo poteva essere usato per scopi diversi interpretando le iscrizioni delle parti ancora intatte e studiando le teorie astronomiche, tra cui il calcolo delle posizioni dei corpi celesti, la previsione di alcuni fenomeni astronomici e la conversione tra differenti calendari. "Alcuni addirittura chiamano il meccanismo di Anticitera il primo computer analogico del mondo", spiega il vice curatore. 

La collaborazione tra Cina e Grecia

Come dichiarato dal museo, la mostra è tenuta congiuntamente dall’Università della Scienze e della Tecnologia della Cina e dalla Fondazione Nazionale di Ricerca Ellenica, con l’obiettivo di mostrare lo sviluppo della scienza e della tecnologia nel mondo ellenistico e di promuovere gli scambi accademici tra la Cina e la Grecia. Prima di arrivare nel Museo dell’Università della Scienza e della Tecnologia della Cina a Hefei, la replica del Meccanismo di Anticitera è stata esposta in una decina di città, prevalentemente nei Paesi europei. In Cina la mostra terminerà alla fine di dicembre. 

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24