Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Giornata internazionale della luce, gli eventi organizzati in Italia

2' di lettura

L’evento si celebra ogni anno il 16 maggio ed è stato istituito dall’Unesco per celebrare il ruolo sempre più importante della luce nella ricerca scientifica 

In occasione della Giornata internazionale della luce, istituita dall’Unesco per celebrare il suo ruolo sempre più importante nella ricerca scientifica, in 60 Paesi sono stati organizzati più di 300 eventi. "Tutti i suoi benefici naturali e le sue applicazioni scientifiche e tecnologiche fanno della luce una parte essenziale della vita quotidiana delle nostre società", sostiene Audrey Azoulay, direttore generale dell’Unesco. "Questi vantaggi e applicazioni rendono la luce una questione importante per gli obiettivi dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile", prosegue Azoulay. La prima Giornata internazionale della luce si è svolta il 16 maggio 2018. L’Unesco ha scelto questa data perché il 16 maggio 1960 il fisico statunitense Theodore Maiman sperimentò il primo laser artigianale al cristallo di rubino, gettando così le basi per le tecnologie che hanno rivoluzionato numerosi settori, tra cui l’industria, la medicina e le comunicazioni.

Gli eventi organizzati in Italia

‘Illuminating education’, il principale evento legato alla Giornata internazionale, si svolge in Italia, precisamente nel Centro internazionale di fisica teorica Abdus Salam, a Trieste. Qui, alla presenza di illustri ospiti internazionali, si affrontano numerosi temi collegati alla luce, come il suo ruolo nella crescita delle piante o i modi in cui può essere usata per risolvere le equazioni matematiche. Un altro evento importante, ‘Starlights: l’Universo in un filo di luce’, è stato organizzato a Roma dal Virtual Telescope Project e da Roma Best Practices Award. Questa iniziativa non è solo un viaggio sul ruolo della luce nella nostra conoscenza del cosmo, ma anche sull’inquinamento luminoso, un fenomeno dovuto all’utilizzo eccessivo dell’illuminazione artificiale. In alcune città è così intenso da impedire di osservare il cielo stellato incontaminato. A Lecce, l’Università del Salento ha scelto di celebrare la Giornata internazionale della luce organizzando dei seminari dedicati alle tecniche di osservazione per cercare i pianeti del Sistema Solare e sui metodi per interpretare le numerose informazioni scientifiche ‘nascoste’ nella luce emessa dai corpi celesti. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"