Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Giornata mondiale della Salute Mentale 2019: le iniziative in Italia

2' di lettura

Quest’anno il tema del Mental Health Day è la prevenzione dei suicidi. Per l’occasione l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere (Onda) organizza l'Open day Salute Mentale a cui aderiscono oltre 140 strutture sparse sul territorio nazionale  

Ogni anno, il 10 ottobre, si celebra la Giornata mondiale della Salute Mentale (Mental Health Day), istituita nel 1992 dalla Federazione mondiale per la salute mentale (WFMH) e dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS).
La ricorrenza è volta a promuovere la conoscenza in questo ambito, sensibilizzando la popolazione riguardo l’importanza di una diagnosi tempestiva e favorendo l’accesso alle cure.
Quest’anno il tema della Giornata Mondiale della Salute Mentale è la prevenzione dei suicidi.

Le iniziative in programma in Italia

Sono diverse le iniziative organizzate per l’occasione su tutto il territorio nazionale.
L’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere (Onda) organizza l'Open day Salute Mentale che coinvolge gli ospedali con i Bollini rosa e i presidi territoriali dedicati alla salute mentale. Aderiscono all’iniziativa oltre 140 strutture sparse sul territorio italiano, che nel corso della giornata mettono a disposizione dei pazienti che soffrono di disturbi psichici, neurologici e del comportamento alimentare, diversi servizi dedicati: visite specialistiche gratuite, consulti, conferenze, test di valutazione del rischio di depressione e punti informativi.
“Obiettivo di questa iniziativa giunta alla sua 6a edizione è sensibilizzare la popolazione sull’importanza della diagnosi precoce e favorire l’accesso alle cure, aiutando a superare pregiudizi, stigma e paure legati alle malattie psichiche”, si legge nella pagina della Fondazione Onda dedicata all’iniziativa, dove è possibile consultare tutti i servizi offerti nei vari centri ospedalieri.

Depressione: numeri in Italia

Dal congresso "Depressione sfida del secolo, verso un piano nazionale per la gestione della malattia", tenutosi a Milano nei giorni scorsi e organizzato dall'Osservatorio Nazionale sulla salute della donna (Onda) e Janssen, è emerso che in Italia la depressione colpisce 3 milioni di persone di cui 2 milioni di sesso femminile. A soffrire di depressione in forma maggiore sono un milione di italiani: di questi solo la metà ha ricevuto una terapia corretta e tempestiva.
Ciò che ha sorpreso gli esperti, oltre all’aumento dell’incidenza della patologia, è l’alto tasso di mortalità (15%) associato alla depressione in forma grave, quando trascurata e non trattata correttamente e tempestivamente.
Inoltre, secondo i dati emersi, un paziente su tre tra chi soffre di disturbo dell’umore tenta il suicidio almeno una volta nella vita.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"