Cannabis, a breve disponibile la canapa per uso alimentare

I titoli di Sky tg24 delle 10 del 29/11

2' di lettura

A produrla è una spin off della Scuola Superiore ‘Sant’Anna’ di Pisa, che vuole offrire una vasta gamma di articoli da destinare ai settori alimentare, cosmetico e farmaceutico 

Sarà presto disponibile sul mercato italiano la canapa consigliata per la dieta di tutti i giorni e che promette di fare bene alla salute. A produrla è l’azienda Canapisti, una spin off della Scuola Superiore ‘Sant’Anna’ di Pisa, il cui obiettivo è quello di sperimentare e realizzare prodotti di alta qualità a base di diverse varietà di cannabis legale, da destinare, non solo al settore alimentare, ma anche a quello farmaceutico e cosmetico.

Prodotti per aumentare il benessere e migliorare la vita

Canapisti è nata dall’iniziativa congiunta di Marco Martinelli, ex allievo della Scuola Superiore ‘Sant’Anna’ di Pisa e ora dottorando di ricerca presso il laboratorio PlantLab dello stesso ateneo, e dell’azienda L’Ortofruttifero di San Giuliano Terme (Pisa), che ha messo a disposizione del ricercatore le sue linee produttive. Tutti gli articoli destinati alla vendita sono il risultato di studi e ricerche scientifiche, sviluppati per mettere a disposizione un’ampia gamma di prodotti che siano in grado di migliorare la vita e aumentare il benessere del consumatore.

Riportare in auge una pianta stigmatizzata e mal vista

A breve saranno disponibili sul mercato i microgreen, ossia piccole piantine di cannabis appena germogliate. In altre parole, si tratta di germogli di canapa dall’alto valore nutraceutico, quindi ricchi di principi nutrienti che recano benefici alla salute. Si possono utilizzare all’interno di un’insalata o per preparare un sugo al pesto per condire la pasta.
Canapisti è l’unica azienda italiana che produce e che vuole commercializzare questo genere di prodotti. Oltre ai microgreen, la spin off propone molti altri prodotti, tra i quali piantine di cannabis legale per la preparazione di oli essenziali e tisane. "Usiamo le nostre competenze - spiega Marco Martinelli - per coltivare e migliorare le proprietà della pianta riportando in auge una pianta stigmatizzata e mal vista, regalandole nuova luce. E' una sfida scientifica e imprenditoriale per sviluppare nuove varietà di canapa sia nel settore food che farmaceutico".

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"