Giornata mondiale sicurezza alimentare 2022: "Cibo più sicuro, salute migliore”

Salute e Benessere
©Getty

Il 7 giugno ricorre il World Food Safety Day, una giornata proclamata dall'Assemblea generale delle Nazioni unite per mantenere alta l'attenzione sul tema della sicurezza alimentare

ascolta articolo

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato.

 

Il 7 giugno di ogni anno si celebra la Giornata mondiale della sicurezza degli alimenti (World Food Safety Day), proclamata dall'Assemblea generale delle Nazioni unite nel 2018 per mantenere alta l'attenzione sul tema. La ricorrenza, giunta quest'anno alla quarta, edizione ha come obiettivo quello di prevenire, individuare e gestire i rischi di origine alimentare per migliorare la salute. Il tema di quest'anno è "Cibo più sicuro, salute migliore”.

 

Oms: necessario trasformare i sistemi alimentari

approfondimento

Un nuovo pomodoro "biofortificato", contrasta la carenza di vitamina D

Lo slogan scelto per l'edizione 2022 dell'iniziativa, come sottolineato dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) in una pagina dedicata al World Food Safety Day, "mette in evidenza il ruolo che un cibo nutriente e sicuro svolge nel garantire la salute e il benessere umano e richiede una serie di azioni specifiche per rendere gli alimenti più sicuri".
La campagna lanciata dall'Oms sottolinea la necessità di trasformare i sistemi alimentari per fornire una salute migliore in modo sostenibile al fine di prevenire la maggior parte delle malattie di origine alimentare.

Fao: 600 milioni casi l'anno di malattie per alimenti non sicuri

Ogni anno nel mondo 600 milioni di persone contraggono malattie di origine alimentare. Per questo, come ribadito dalla Fao in una nota, gli alimenti non sicuri rappresentano una minaccia per la salute umana e le economie a livello globale.
Garantire la sicurezza alimentare, "è una priorità della salute pubblica e un passo essenziale per raggiungere la sicurezza alimentare", ha precisato la Fao, sottolineando come efficaci sistemi di sicurezza e di controllo della qualità siano fondamentali non solo per salvaguardare la salute e il benessere delle persone, ma anche per promuovere lo sviluppo economico e migliorare i mezzi di sussistenza favorendo l'accesso ai mercati nazionali, regionali e internazionali. "Ognuno, ovunque ha diritto a cibo sufficiente, sicuro e nutriente, eppure, dalla tavola alla tavola, il cibo può diventare pericoloso in qualsiasi momento. La sicurezza alimentare riguarda tutti, dai governi e dalle imprese alimentari agli esperti scientifici e consumatori. Averne consapevolezza può prevenire le malattie di origine alimentare, quindi cibo più sicuro significa salute migliore", ha commentato il direttore generale della Fao. Oggi, 7 giugno, in occasione del World Food Safety Day 2022 è in programma una tavola rotonda virtuale congiunta che verrà aperta dal direttore generale della Fao e dal direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus.

Salute e benessere: Più letti