Covid, Costa, "Supereremo il sistema a colori delle Regioni"

Salute e Benessere
©Ansa

Lo ha dichiarato il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa. "C'è bisogno anche di semplificare le norme a scuola. Lo chiedono le Regioni, gli istituti scolastici, le famiglie", ha aggiunto

"C'è il tema di superare il sistema a colori, richiesta che arriva dalle Regioni. Credo che andremo verso questa direzione". Lo ha dichiarato al Tg1 il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, in riferimento alla misure su cui sta lavorando il Governo per l'alleggerimento delle misure anti-Covid.
"Mantenere la zona rossa come zona di controllo e monitoraggio, ma togliere ogni restrizione in quella zona, significa dare fiducia ai cittadini, quei 47 milioni che si sono vaccinati e a tutte le attività economiche", ha aggiunto, paventando l'ipotesi di togliere le restrizioni per i vaccinati in zona rossa. (COVID: LE ULTIME NOTIZIE IN DIRETTA - VACCINO COVID: DATI E GRAFICI SULLE SOMMINISTRAZIONI IN ITALIA, REGIONE PER REGIONE)

Scuola, Costa: "È il momento di semplificare le regole"

approfondimento

Covid in Italia e nel mondo, ultime notizie di oggi 26 gennaio

Per quanto riguarda la scuola, secondo il sottosegretario alla Salute, "c'è bisogno di semplificare le norme". "Lo chiedono le Regioni, gli istituti scolastici, le famiglie. Il quadro di oggi ci permette assolutamente di mettere in atto una semplificazione delle regole per le scuole", ha riferito, facendo due esempi: "Dobbiamo chiarire che una classe in Dad non significa quarantena ma autosorveglianza. Questa sarebbe una risposta importante per le famiglie e credo sia utile abolire anche il tampone per il rientro in classe dei ragazzi che sono in Dad".

Salute e benessere: Più letti