Covid Uk, migliaia di positivi dopo due grandi festival

Salute e Benessere
©Ansa

Sono quasi 5mila i contagi correlati al Boardmasters Festival, che si è svolto in Cornovaglia dal 10 al 15 agosto. E circa mille persone sono risultate positive dopo aver partecipato al Latitude Festival a fine luglio

Sono quasi 5mila i casi di Covid-19 correlati al Boardmasters Festival, l'evento di musica e surf che si è svolto in Cornovaglia dal 10 al 15 agosto, con la partecipazione di circa 50mila persone. Come riporta il Guardian, le autorità sanitarie britanniche hanno affermato che 4.700 persone risultate positive al coronavirus hanno confermato di aver partecipato al festival o di aver avuto collegamenti con esso. Tra i positivi, circa tre quarti hanno un’età compresa tra i 16 e i 21 anni e 800 risiedono in Cornovaglia. (VACCINO COVID: DATI E GRAFICI SULLE SOMMINISTRAZIONI IN ITALIA, REGIONE PER REGIONE)

Picco di casi nei sette giorni successivi al festival

approfondimento

Covid in Italia e nel mondo, ultime notizie del 27 agosto

Nei sette giorni successivi al festival, si è registrato un picco di infezioni da Covid-19 nel sud-ovest del Regno Unito, e in particolare in Cornovaglia e nelle isole Scilly, con un tasso di 717 casi ogni 100mila persone. Come precisa la fonte, nonostante il Consiglio della Cornovaglia avesse valutato di cancellare l’appuntamento con il Boardmasters, alla fine si è optato per il via libera, ma con  stringenti misure di sicurezza. Per accedere all'evento è stato infatti richiesto ai partecipanti di età superiore agli 11 anni il corrispettivo del Green pass inglese. Inoltre, una volta all'interno dell'area del festival, gli spettatori sono stati sottoposti a un tampone. Non vigeva però l'obbligo di indossare la mascherina, seppur fortemente raccomandata. Un portavoce del festival ha dichiarato che sono state adottate "misure di gestione del rischio al di là delle linee guida nazionali", che hanno portato al rilevamento di "oltre 450 persone che altrimenti sarebbero state a rischio di trasmettere il virus e, di conseguenza, non hanno partecipato al nostro sito di Watergate Bay o hanno lasciato il festival in anticipo. Nessun evento è in grado di eliminare del tutto il rischio".

Covid, Latitude Festival: più di mille partecipanti positivi

Quello esploso in Cornovaglia non è però l'unico focolaio sviluppatosi nel Regno Unito a seguito di un festival estivo.
Come riporta la Bbc, dopo il Latitude Festival, che si è svolto nel Suffolk dal 21 al 24 luglio, più di mille partecipanti sono risultati positivi al Covid-19. Anche in questo caso per accedere al festival è stato richiesto il certificato di avvenuta vaccinazione o l'esito di un tampone eseguito nelle ore precedenti.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24