Covid, la Martinica torna in lockdown e invita i turisti a partire

Salute e Benessere

Stanislas Cazelles, il prefetto dell’isola, ha annunciato nuove misure di contenimento, necessarie per affrontare l’importante aumento dei contagi dovuto soprattutto alla variante Delta

L’aumento dei contagi di Covid-19 ha indotto la Martinica ad avviare una seconda fase di chiusure e a invitare i turisti a lasciare l’isola. È stato il prefetto Stanislas Cazelles ad annunciare le nuove misure di contenimento. “Entreremo in una seconda fase di lockdown. I negozi saranno chiusi, tranne gli alimentari e le farmacie”. Il prefetto ha poi invitato “tutte le persone legate al turismo a lasciare il territorio”. Come reso noto dal presidente di Entreprises Du Voyage, il viaggio sarà rimborsato integralmente dai tour operator o dalle agenzie di viaggio.

L’aumento dei contagi nelle Antille francesi

approfondimento

Covid, 25 domande su variante Delta: risponde l'immunologo Abrignani

Oltre che in Martinica, anche nelle altre isole delle Antille francesi si è verificato un importante incremento dei contagi da Covid-19, dovuto soprattutto alla variante Delta. Ieri, martedì 10 agosto, a Guadalupa si sono superati i 1.700 casi per 100.000 abitanti, mentre in Martinica i positivi risultavano 1.165. A preoccupare è anche l’elevato numero di decessi quotidiani. Per affrontare l’emergenza, Sébastien Lecornu, il ministro francese responsabile dei territori d’oltremare, ha raggiunto le Antille francesi con 274 tra medici e personale sanitario e 60 pompieri.

 

Lecornu: “La situazione è estremamente grave”

Parlando con la stampa francese, Lecornu ha definito la situazione “estremamente grave”. “La variante Delta è più contagiosa e si abbatte su una popolazione che non è abbastanza protetta. Bisogna anche ricordare che la popolazione delle Antille è anziana, quindi più fragile, con difficoltà respiratorie o altre forme più gravi rispetto ad altri territori”. Di fronte a questa situazione si è resa necessaria l’introduzione di un lockdown più rigido, con limitazione degli spostamenti a un massimo di un chilometro dal proprio domicilio. Il presidente Emmanuel Macron ha convocato un nuovo consiglio di Difesa sanitario per stabilire come affrontare l’emergenza Covid in Guadalupa e in Martinica. Durante il meeting si parlerà anche dell’attuazione del Green Pass, della situazione nel Sud della Francia e dell’evoluzione della campagna vaccinale.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24