Come ridurre la pressione sanguigna con l'attività fisica: le raccomandazioni dell'Esc

Salute e Benessere
Pixabay

In un nuovo documento di consenso pubblicato sulla rivista European Journal of Preventive Cardiology, la Società europea di cardiologia indica gli esercizi utili per abbassare la pressione nelle persone con ipertensione, pressione sanguigna quasi normale e normale

Qual è l’attività fisica consigliata per chi vuole ridurre la pressione sanguigna? La risposta arriva da un nuovo documento di consenso pubblicato sulla rivista European Journal of Preventive Cardiology dalla Società europea di cardiologia, Esc, in cui sono riportati gli esercizi indicati per abbassare la pressione sanguigna nelle persone con ipertensione, pressione sanguigna quasi normale e normale.

A ogni valore di pressione un esercizio adatto

approfondimento

I 4 migliori esercizi per tonificare l’interno coscia

Nelle nuove raccomandazioni, gli esperti dell'Esc consigliano a chi ha una pressione che è almeno 140/90 l'allenamento aerobico. In questi soggetti, come ha spiegato il primo autore del documento, il professor Henner Hanssen, le attività come camminare, correre, andare in bicicletta o nuotare possono avere "effetti simili a un farmaco ipertensivo".
Il tipo di attività fisica consigliato per le persone con valori di pressione leggermente inferiori è un allenamento di resistenza dinamico, come sollevamento pesi, squat e flessioni.
Per chi, invece, si attesta su valori pressori considerati normali, sotto i 130/84, il documento di consenso ESC indica come attività fisica più indicata l'allenamento di resistenza isometrica, cioè una contrazione statica dei muscoli, ad esempio l'esercizio dell'impugnatura.

1 infarto su 4 causato da pressione alta

"L'obiettivo delle raccomandazioni per tutti e tre i gruppi è principalmente quello di abbassare la pressione. In definitiva, attraverso la riduzione della pressione sanguigna, possiamo ridurre anche il rischio di infarto, ictus e morte per malattie cardiovascolari, trascorrendo così più anni di vita in buona salute", ha precisato il primo autore, il professor Henner Hanssen dell'Università di Basilea, in Svizzera.
Come spiegato dagli autori del documento, infatti, un infarto su quattro in Europa è causato dalla pressione alta. E stando alle stime dell'Esc entro il 2025 circa il 60% della popolazione soffrirà di ipertensione.
Sebbene sia ampiamente riconosciuto che l'esercizio abbassi la pressione sanguigna, fino ad ora le raccomandazioni si sono concentrate unicamente sulla quantità di attività a settimana, senza considerare il livello di pressione sanguigna iniziale di un individuo. In questo nuovo documento di consenso, l'Esc per la prima ha utilizzato un'analisi delle prove per realizzare una guida su come abbassare la pressione sanguigna con l'allenamento.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.