Covid Sardegna, variante inglese a La Maddalena: isola in zona rossa

Salute e Benessere
©Ansa

Lo ha annunciato il sindaco, Fabio Lai, in un post su Facebook, alla luce degli ultimi dati sui contagi da Covid-19. Il provvedimento ha una durata di sette giorni

Aumentano le misure adottate a livello locale per tentare di arginare i contagi e limitare la diffusione delle varianti del coronavirus. In Sardegna da oggi 26 febbraio, alle ore 14.00, è in zona rossa l'isola di La Maddalena, in provincia di Sassari.  
Lo ha annunciato il sindaco, Fabio Lai, in un post su Facebook, alla luce degli ultimi dati sui contagi da Covid-19.
Il provvedimento ha una durata di sette giorni. "I numeri non lasciano spazio ad interpretazioni. Nel nostro paese ci sono ben 33 positivi di cui 10 con variante inglese", ha dichiarato il sindaco.

Lai: "Dobbiamo chiudere adesso per preservare il dopo"

approfondimento

Covid in Italia e nel mondo, le ultime notizie

 

Il provvedimento dell'amministrazione è stato preso in seguito a dei chiarimenti forniti da Ats al sindaco, che negli scorsi giorni aveva richiesto di conoscere i dati sulla diffusione del contagio prima di attuare misure più stringenti. "È stato necessario prendere del tempo, consapevole del fatto che siamo in una fase di emergenza sanitaria ed economica", ha precisato il sindaco, annunciando l'istituzione della zona rossa.
Il provvedimento entra in vigore da oggi, 26 febbraio, per una settimana. Come precisato dal primo cittadino di La Maddalena, la zona rossa potrà poi essere prorogata per altri 7 giorni, in base all'andamento della diffusione del contagio. "Dobbiamo chiudere adesso per preservare il dopo", ha concluso Lai. La Maddalena è il terzo comune isolano che va in lockdown dopo l'identificazione di casi di variante inglese, dopo i contagi accertati a Bono e San Teodoro, nel Sassarese.

 

Covid: variante inglese, un caso anche nel Sud Sardegna

 

Un altro caso di variante inglese è stato riscontrato nel Sud Sardegna e in particolare a Gonnesa. Lo ha annunciato il sindaco, Hansel Cristian Cabiddu, su Facebook.
"Da comunicazioni Ats di questa mattina nel nostro comune, tra i casi positivi comunicati ad inizio settimana, è stato riscontrato un caso della comunemente chiamata variante inglese", ha annunciato il primo cittadino di Gonnesa. Dall'Ats fanno sapere che sono in corso altre analisi su alcuni tamponi per verificare che non ci siano altri casi di mutazioni. "Sono state predisposte, dagli enti competenti, tutte le misure finalizzate al tracciamento e tutti i protocolli della ricerca e della gestione dei contatti previsti per le nuove varianti. La situazione è monitorata e sotto controllo", ha precisato il sindaco.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.