Giornata mondiale contro il cancro 2021: i numeri in Italia e nel mondo

Salute e Benessere
©Getty

Il 4 febbraio si celebra il World Cancer Day. Come riporta l'Oms, negli ultimi due decenni, il numero complessivo di persone con diagnosi di cancro è quasi raddoppiato, da una stima di 10 milioni nel 2000 a 19,3 milioni nel 2020

Il 4 febbraio si celebra il World Cancer Day, la Giornata Mondiale Contro il Cancro, ideata e promossa dall’ente Union for International Cancer Control (UICC).
Lo slogan della ricorrenza è anche quest'anno "Io sono, io sarò”, dall’inglese “I am, I Will”, un invito alla lotta contro i tumori che intende coinvolgere sia i governi di tutto il mondo sia la popolazione, con l'obiettivo di salvare milioni di decessi prevenibili ogni anno.
Il World Cancer Day 2021, come riporta l'UICC, è dedicato al coraggio delle persone che convivono con il cancro e alle loro famiglie, ma anche agli infermieri, ai medici, ai ricercatori e ai volontari che si prendono cura dei pazienti e che lavorano per loro.

Numeri in Italia e nel mondo

approfondimento

Melanoma, bimbi più protetti dal sole: -4,4% scottature in 15 anni

 

Come riporta l'Organizzazione Mondiale della Sanità, negli ultimi due decenni, il numero complessivo di persone con diagnosi di cancro è quasi raddoppiato, da una stima di 10 milioni nel 2000 a 19,3 milioni nel 2020. È incrementato anche il numero di decessi per cancro, da 6,2 milioni nel 2000 a 10 milioni nel 2020. Attualmente è il cancro al seno il tumore più diagnosticato al mondo, seguito dal cancro ai polmoni. Per questo, in occasione della Giornata mondiale contro il cancro, l'Oms ospiterà la prima di una serie di consultazioni al fine di stabilire una nuova iniziativa globale contro il cancro al seno, che verrà lanciata nei prossimi mesi. Quanto ai numeri in Italia, secondo l’ultimo rapporto Aiom ed Airtum, lo scorso anno sono stati diagnosticati circa 377mila nuovi casi di tumori maligni: 195.000 negli uomini e 182.000 nelle donne. Anche per il 2020 il tumore più frequentemente diagnosticato nella Penisola è stato il carcinoma mammario (54.976, pari al 14,6% di tutte le nuove diagnosi di tumore), seguito dal carcinoma del colon-retto, polmone, prostata e vescica.

Ue, il "Piano per battere il cancro"

 

Anche l'Europa intende dare il suo contributo alla lotta contro il cancro.
Alla vigilia del World Cancer Day 2021, la Commissione Ue ha presentato il "Piano per battere il cancro". Un programma che intende promuovere, tramite 10 iniziative, azioni per migliorare la prevenzione, la diagnosi precoce, il trattamento e la qualità della vita dei pazienti oncologici. Gli obiettivi del piano, che vale 4 miliardi del bilancio Ue, sono particolarmente ambiziosi. La Commissione Ue, tra i diversi progetti, intende abbattere la percentuale dei fumatori, dal 25% di oggi al 5% nel 2040, finanziare un nuovo schema di screening comune per aiutare gli Stati a rendere la diagnosi precoce più accessibile, e creare una rete Ue di centri nazionali riconosciuti per garantire cure di alta qualità al 90% dei pazienti oncologici entro il 2030.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.