Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Trapianti, cresce il numero di italiani favorevoli a donare gli organi

I titoli di Sky Tg24 delle 8 del 4/12

2' di lettura

A dimostrarlo sono i risultati del report “Indice del Dono 2019”, elaborato dal Centro nazionale trapianti (Cnt) sulla base delle dichiarazioni di volontà dei cittadini rilasciate ai comuni durante il rilascio o il rinnovo della carta d’identità elettronica 

Sempre più italiani sono favorevoli alla donazione degli organi: a dimostrarlo sono i risultati del report “Indice del Dono 2019”, elaborato dal Centro nazionale trapianti (Cnt) sulla base delle dichiarazioni di volontà dei cittadini rilasciate ai comuni durante il rilascio o il rinnovo della carta d’identità elettronica. Tra le grandi città è Cagliari la più “generosa”, mentre tra le regioni spicca la Valle d’Aosta. Per l’elaborazione del documento, il Cnt ha preso in considerazione i numeri realizzati dai 6.274 comuni in cui è possibile registrare la volontà della donazione, con una copertura del servizio pari al 92% della popolazione residente. Nel complesso, nel 2019 sono state raccolte 2.319.223 dichiarazione, il 22,5% in più rispetto al 2018. I consensi sono stati 1.559.171 (pari al 67,2%) e 760.052 le opposizioni (32,8%). In totale le dichiarazioni registrare nel Sistema informativo trapianti sono arrivate a quota 6.788.457: 5.209.477 consensi e 1.578.980 opposizioni.

I comuni in cui si sono registrati i consensi maggiori

Come già accennato, il comune con più di 50mila abitanti in cui si sono registrati i risultati migliori è Cagliari: nel capoluogo sardo i consensi hanno superato il 79%. Completano il podio delle grandi città più “virtuose” Sassari e Pordenone. Per quanto riguarda i comuni di medie dimensioni (tra i 15 e i 50mila abitanti) la percentuale di consensi più elevata (pari a quasi il 95%) si è registrata a Collesalvetti, un comune in provincia di Livorno. Oltre a Cagliari e Sassari, anche un’altra città sarda si è distinta per generosità: si tratta di Dorgali, in provincia di Nuoro. Marianopoli, in provincia di Caltanissetta, è il comune tra i 1000 e i 5mila residenti in cui il numero dei consensi è stato più elevato: addirittura non è stata registrata nessuna opposizione. Al Nord, invece, si trova il paesino più virtuoso tra quelli con meno di mille abitanti: si tratta di Luserna, in Trentino. Tra le regioni, il numero maggiore di consensi si è registrato in Valle d’Aosta, che condivide il podio con la Provincia autonoma di Trento e la Sardegna. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"