Giornata Mondiale della Polio: numeri e iniziative nel mondo

Salute e Benessere
Medico (Getty Images)

Per l’occasione sono in programma in tutto il mondo vari eventi, iniziative e raccolte fondi organizzati da migliaia di Rotary club. L’obiettivo è riuscire a eradicare definitivamente il poliovirus  

Il 24 ottobre si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale della Polio, lanciata nel 1988 dall’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS), in collaborazione con UNICEF, Rotary e CDC. La ricorrenza mira a sensibilizzare e a raccogliere fondi per eradicare il poliovirus in tutto il mondo.
Per l’occasione sono in programma vari eventi, iniziative e raccolte fondi organizzati da migliaia di Rotary club, sparsi in tutto il mondo.
La poliomelite è un patologia paralizzante e altamente contagiosa che colpisce soprattutto i bambini di età inferiore ai 5 anni.
Il poliovirus può attaccare il sistema nervoso e talvolta portare alla paralisi totale nel giro di poche ore. Si tratta di una patologia non curabile, ma che può essere prevenuta mediante un apposito vaccino.
In Italia, l’ultimo caso risale al 1982: è stata certificata come Paese ‘polio free’ il 21 giugno 2002.

Numeri nel mondo

Nel 1988, anno della fondazione della Global Polio Eradication Initiative, la patologia paralizzante ha colpito 350mila bambini in 125 Paesi in tutto i mondo. Ad oggi, i casi polio si registrano solo in Afghanistan e Pakistan: nel 2018 la poliomelite è stata contratta da 33 bambini.
“Insieme ai nostri partner, abbiamo ridotto i casi di polio del 99,9 per cento”, scrive Rotary Club, nel comunicato diffuso sul sito ufficiale dell’iniziativa.
“L’infrastruttura che abbiamo contribuito a costruire per mettere fine alla polio sta venendo usata anche per curare e prevenire altre malattie e sta avendo un durevole impatto anche su altri aspetti legati alla salute delle popolazioni”.

Gli ambasciatori del Rotary

Il Rotary vanta un grande numero di ambasciatori, tra i quali diverse celebrità e figure pubbliche che aiutano il Gruppo nella lotta contro la polio, sensibilizzando la popolazione e promuovendo l’importata della diffusione del vaccino in tutto il mondo.
La diretta streaming organizzata per il 31esimo anniversario della Global Polio Eradication Initiative (GPEI), sarà trasmessa su Facebook in varie lingue del mondo (dalle 19:00 alle 19:30 orario italiano). I protagonisti dell’evento, sponsorizzato dall'UNICEF USA e dalla Bill & Melinda Gates Foundation, saranno gli ‘eroi dell’eradicazione della polio’: verrano raccontate le loro storie e gli esperti dell’UNICEF forniranno aggiornamenti sugli ultimi progressi verso un mondo libero dalla polio. Tra gli ospiti ci saranno il presentatore televisivo ed ex paralimpico Ade Adepitan, la top model Isabeli Fontana, l'educatrice di scienze Bill Nye e l'attrice Archie Panjabi. 

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24