Un avatar calcola le calorie consumate mentre si cammina

Foto di archivio (Getty Images)
1' di lettura

I ricercatori del laboratorio di Biorobotica del Politecnico di Losanna hanno ideato un’applicazione dotata di un software in grado di stilare una corretta previsione dell’energia che un individuo dissipa adottando otto diversi stili di andatura 

Gli umani adottano istintivamente l’andatura che richiede il minor dispendio di energia possibile. Questa alterazione viene inconsciamente realizzata dalla mente e prevede continue modifiche della lunghezza del passo e della distanza da terra nel sollevamento dei piedi. Le attuali applicazioni, presenti sul mercato, basandosi su parametri convenzionali, spesso e volentieri non riescono a delineare esattamente il consumo calorico effettivo derivante da una passeggiata. I ricercatori del laboratorio di Biorobotica del Politecnico di Losanna, per ovviare a questo inconveniente, hanno ideato una app, gratuitamente disponibile su internet, che è in grado di monitorare con precisione l’energia bruciata grazie all’impiego di un software sofisticato.

Come funziona la app

Salman Faraji e il suo team hanno inserito nell’applicazione un avatar, dotato di un busto con gambe e braccia, che può essere facilmente modificato in base alle caratteristiche individuali. Gli utenti possono, infatti, inserire i loro dati personali, quali il peso e l’altezza, ma anche alcune particolari condizioni del terreno, come la pendenza. È possibile inoltre, aggiungendo la massa, simulare una spinta o altre interazioni con dei soggetti esterni. Le calorie consumate vengono monitorate in tempo reale ogniqualvolta si apportano delle modifiche.
“Se l’obiettivo è quello di dimagrire, la app è in grado di individuare una serie di movimenti con un alto costo metabolico”, ha spiegato Amy Wu, coautore dello studio.

Il software sofisticato e i suoi possibili impieghi

Lo studio degli specialisti si è incentrato su un software originariamente creato per studiare i meccanismi della passeggiata nei robot con sembianze umane. Questo strumento sofisticato, grazie all’impiego di un avatar, è in grado di stilare una corretta previsione dell’energia consumata adottando otto diversi stili di andatura. Il software vanta un numero enorme di potenziali applicazioni, che riguardano soprattutto il campo medico e sanitario. Questo sistema, come suggerisce Amy Wu, potrebbe essere impiegato, per esempio, per selezionare il miglior design per un esoscheletro o una protesi personalizzata, al fine di ridurre radicalmente lo sforzo dell'utente nel loro utilizzo.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"