Roma, sorpresi in possesso di droga tentano fuga: quattro arresti

Lazio

Durante la perquisizione un uomo di 40 anni ha tentato di darsi alla fuga a piedi ed è stato bloccato nonostante la resistenza opposta ai carabinieri. Approfittando di quel diversivo, anche gli altri tre hanno tentato di allontanarsi al volante dell'auto, ma sono stati fermati da un'altra pattuglia intervenuta in supporto

ascolta articolo

Arrestati due uomini e due donne a Roma, accusati di aver tentato la fuga dopo essere stati sorpresi in possesso di droga durante un controllo. Dovranno rispondere, a vario titolo, di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

Il tentativo di fuga

I carabinieri di Ponte Galeria, nel corso di un controllo nella zona di Casal Lumbroso, hanno fermato un'auto con a bordo quattro persone, percependo un forte odore di marijuana nell'abitacolo. Durante la perquisizione un uomo di 40 anni ha tentato di darsi alla fuga a piedi ed è stato bloccato nonostante la strenua resistenza opposta ai militari. Approfittando di quel diversivo, anche gli altri tre hanno tentato di allontanarsi al volante dell'auto, ma sono stati fermati da un'altra pattuglia intervenuta in supporto.

Gli arresti

Il 40enne è stato trovato in possesso di circa 11 grammi di marijuana, già suddivisi in 11 confezioni singole, e 4,5 grammi di metanfetamine, suddivise in sette dosi, nascosti in una busta portatabacco della giacca. È stato arrestato con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, mentre gli altri tre dovranno rispondere di resistenza a pubblico ufficiale. Gli arresti sono stati convalidati dal Tribunale di Roma, che ha sottoposto il 40enne alla misura degli arresti domiciliari.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24