Bullismo, ragazzina picchiata da tre coetanee a Latina: denunciate

Lazio

È stato accertato che la ragazza aggredita è da tempo vittima di vessazioni messe in atto dalle stesse tre giovani, iscritte allo stesso istituto scolastico da lei frequentato

ascolta articolo

Tre ragazzine di 14 anni sono state denunciate in stato di libertà alla Procura della Repubblica per i Minorenni di Roma per aver aggredito una coetanea sabato sera in centro a Latina. Le immediate indagini svolte dagli agenti della Questura di Latina hanno consentito l'identificazione certa delle tre responsabili.

L'aggressione

A quanto ricostruito, la vittima stava passeggiando in centro con un'amica quando è stata aggredita dalle tre ragazzine perché 'colpevole' di guardarle male. La ragazza ha tentato di sottrarsi alla provocazione ma prima che riuscisse ad allontanarsi è stata afferrata per i capelli da una delle tre indagate e poi picchiata con calci e pugni. Alla fine le tre ragazze si sono allontanate, permettendo all'amica della vittima di soccorrerla.

È stato accertato che la ragazza aggredita è da tempo vittima di vessazioni messe in atto dalle stesse tre giovani, iscritte allo stesso istituto scolastico da lei frequentato.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24