È morto a 85 anni Toni Santagata, cantante e personaggio televisivo

Lazio
©Ansa

Oltre alla carriera musicale, è stato cabarettista e protagonista di tante trasmissioni televisive, da "A come agricoltura" a "Canzonissima"

ascolta articolo

È morto a 85 anni Toni Santagata, cantante, cantautore, compositore e conduttore in radio e tv. Popolarissimo negli anni '70 e '80, è riuscito a portare la musica popolare pugliese ai livelli di hit, con canzoni come "Quant'è bello lu primm'ammore" e "Lu maritiello". Tante le tourneè anche all'estero. La notizia è stata diffusa dalla moglie Giovanna, con cui aveva festeggiato 50 anni di matrimonio.

La carriera

Toni Santagata, all'anagrafe Antonio Morese, era nato a Sant'Agata di Puglia il 9 dicembre 1935. Nel corso della sua carriera ha scritto sei opere musicali moderne. La più nota è "Padre Pio Santo della speranza", eseguita in Vaticano presso l'Aula Paolo VI la sera della canonizzazione del Santo. La canzone finale, "Padre Pio ho bisogno di te", è diventata la preghiera ufficiale dei fedeli del santo. Oltre alla carriera musicale, è stato cabarettista, esibendosi soprattutto a Roma, e protagonista di tante trasmissioni televisive, da "A come agricoltura" a "Canzonissima". È stato inoltre tra i fondatori della Nazionale Attori, della quale è stato a lungo capocannoniere.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24