Maltempo, forte mareggiata sul litorale romano

Lazio
©Ansa

La Capitaneria di Porto di Roma, dopo un sopralluogo, ha interdetto la navigazione, le immersioni, la pesca, il transito pedonale e la sosta nel tratto davanti allo stabilimento balneare dell'Esercito, sul lungomare Amerigo Vespucci ad Ostia. Preoccupati i balneari: "Siamo sotto attacco"

Come era nelle previsioni meteo marine, una forte mareggiata sta interessando il litorale romano. La Capitaneria di Porto, dopo un sopralluogo, ha interdetto la navigazione, le immersioni, la pesca, il transito pedonale e la sosta nel tratto davanti allo stabilimento balneare dell'Esercito, sul lungomare Amerigo Vespucci a Ostia. "Sono state attestate le condizioni di pericolosità del tratto dove è ubicato lo stabilimento balneare, interessato da un fenomeno erosivo che ha già interessato parte delle strutture in cemento sulla costa e che pone a rischio la stabilità di ulteriori manufatti, con grave rischio di crolli", si legge nell'Ordinanza.

La preoccupazione dei balneari

Già ieri diversi balneari tra Ostia, Fiumicino, Focene e Fregene, non avevano nascosto e rinnovato le preoccupazioni per il peggioramento delle condizioni del mare e la tenuta delle strutture. Difese di sabbia o massi alzate, ma la forza delle onde accerchia strutture, cabine e vani, alcuni ormai a rischio compromissione. "Siamo sotto attacco", riferisce questa mattina un balneare di Fregene, che da tempo, come altri, fa i conti con l'avanzare del fenomeno erosivo della spiaggia.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24