Roma, Roberto Gualtieri proclamato sindaco: oggi passaggio di consegne con Virginia Raggi

Lazio
©Ansa

Il neo eletto sindaco è arrivato in Campidoglio. Si trova a Palazzo Senatorio da primo cittadino della Capitale: qui è avvenuto lo scambio di consegne. Raggi: "I miei migliori auguri a Gualtieri"

Il nuovo sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, è arrivato in Campidoglio per il passaggio di consegne con la prima cittadina uscente Virginia Raggi. All'ingresso principale di Palazzo Senatorio ci sono decine di persone che hanno voluto assistere all'evento, insieme a molti cronisti e operatori televisivi. Applausi per l'ex ministro al suo arrivo che si è fermato a salutare sorridente i presenti, senza rilasciare dichiarazioni.  (LO SPECIALE ELEZIONI – TUTTI I RISULTATI ELETTORALI - I SINDACI ELETTI

La cerimonia

Raggi aveva incontrato Gualtieri, come anche il suo avversario Enrico Michetti, prima del ballottaggio e gli aveva illustrato i dossier più importanti per la Capitale. Intanto, Gualtieri ha ricevuto una telefonata di Bill de Blasio, sindaco di New York, che gli ha fatto i suoi auguri per il nuovo incarico in Campidoglio.

Roberto Gualtieri (L), the new center-left mayor of Rome with outgoing mayor Virginia Raggi (R)  greet from the balcony of the Campidolio (Capitol) after the change of handover  in Rome, Italy, 21 October 2021.
ANSA/FABIO CIMAGLIA
Roberto Gualtieri e Virginia Raggi dopo il passaggio di consegne - ©Ansa

Le parole del nuovo sindaco

approfondimento

Chi è Roberto Gualtieri, nuovo sindaco di Roma eletto al ballottaggio

Interpellato in merito alla formalizzazione della sua elezione, a margine del sopralluogo nel parco di via Francesco D'Isa, il sindaco eletto di Roma ha annunciato che sarebbe andato quest’oggi "in Campidoglio per il passaggio di consegne, quindi per insediarmi. Proseguirò il lavoro di preparazione della squadra di governo e sulle prime azioni. Avremo di nuovo un colloquio con la sindaca, c'è da portare avanti la candidatura ad Expo", ha aggiunto. Nell'agenda dei principali incontri, il neo inquilino del Campidoglio ha inserito il nome di Mario Draghi. Gualtieri, infatti, intende incontrare il premier al più presto per discutere la governance del Giubileo. L'ipotesi è un'agenzia ad hoc, un commissario per le opere e fondi adeguati. "Sono molto contento dell'approvazione della legge di bilancio – afferma - che contiene le risorse aggiuntive per il Giubileo che avevamo chiesto”.

Gualtieri: "Dedicherò a questo ruolo tutto il mio impegno"

"Sono onorato finalmente di assumere questo ruolo cui dedicherò tutto mio il impegno e la mia passione". Con la sindaca uscente "abbiamo parlato dei dossier più importanti e ora inizierà per me il lavoro. Ringrazio Raggi per il lavoro di questi anni e ora inizia fase per me intensa e appassionante". Lo ha detto il nuovo sindaco di Roma Roberto Gualtieri nel passaggio di consegne con Virginia Raggi in Aula Giulio Cesare.

Raggi: "I miei migliori auguri a Gualtieri"

"I miei migliori auguri a Gualtieri. Fare il sindaco è il mestiere più bello e complesso. A livello umano e politico è un'esperienza piena. Io sono stata onorata di guidare per 5 anni questa città, la più bella del mondo. Consegno con grande senso delle istituzioni la città nelle mani del nuovo sindaco". Lo ha detto la sindaca uscente Virginia Raggi nel passaggio di consegne con Roberto Gualtieri in Aula Giulio Cesare.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24