Caso Morisi, Ilaria Cucchi: "Lo perdono, Stefano però l'hanno ammazzato"

Lazio

"Quanta gratuita sofferenza ci ha inflitto oltre al dolore per Stefano. Eppure io lo perdono", ha scritto Ilaria riferendosi alle prese di posizione sul caso Cucchi di Matteo Salvini, di cui Morisi era il social media menager

"Perdono perchè mi piace pensare che abbia capito e che ora condivida la disperazione che portiamo sulle spalle. Lo perdono. Si. Però Stefano lo hanno ammazzato". Lo ha scritto Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, in un post su Facebook a proposito dell'indagine che vede coinvolto Luca Morisi, ex guru social dei profili di Matteo Salvini sotto inchiesta inchiesta a Verona per cessione di stupefacenti.

"Quanta gratuita sofferenza ci ha inflitto"

vedi anche

Caso Morisi, dalla fiala alla cocaina: come è partita l’inchiesta

"Ora so che tutte le durissime prese di posizione di Matteo Salvini contro Stefano Cucchi e la mia famiglia hanno un volto: Luca Morisi, indagato dalla Procura di Verona per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti - ha scritto Ilaria Cucchi -. Così almeno leggo sui giornali. Leggo delle sue pubbliche scuse a Salvini ed al partito: 'Ho delle fragilità irrisolte'. Così si giustifica. Quanta gratuita sofferenza ci ha inflitto oltre al dolore per Stefano. Eppure io lo perdono. Però Stefano lo hanno ammazzato".

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24