Roma, smontavano auto: polizia arresta una persona

Lazio
©Ansa

Sono stati sequestrati sei motori, quattro scocche di auto, numerosi pneumatici, sette targhe e tre carte di circolazione, varie parti di autoveicoli oltre a tutta l'attrezzattura per lo smontaggio, nonché un potente Jammer a otto antenne utilizzato per il disturbo di radio frequenze e segnali GPS

Alla periferia di Roma, in zona Borghesiana, la polizia ha notato un autocarro uscire da un garage sotterraneo. Fermato il mezzo, durante il controllo all'interno è stato trovato un veicolo di recente costruzione totalmente smontato che da accertamenti eseguiti è risultato rubato. A quel punto i poliziotti hanno deciso di perquisire il garage dal quale era uscito l'autocarro e si sono imbattuti in una vera e propria officina per lo smontaggio di autovetture.

Il ritrovamento

All'interno erano presenti motori, pneumatici, attrezzatura idonea allo smontaggio dei veicoli, nonché targhe e carte di circolazione tutto appartenente ad auto rubate nel corso dell'ultimo mese nella capitale. Poi è arrivato nel locale un secondo uomo addetto proprio all'attività di smontaggio. Durante le fasi degli accertamenti si è presentata una terza persona che, alla vista degli agenti, ha tentato la fuga ma è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Sono stati sequestrati sei motori, quattro scocche di auto, numerosi pneumatici, sette targhe e tre carte di circolazione, varie parti di autoveicoli oltre a tutta l'attrezzattura per lo smontaggio, nonché un potente Jammer a otto antenne utilizzato per il disturbo di radio frequenze e segnali GPS. Due le persone denunciate in stato di libertà per riciclaggio.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24