Roma, abusi su una 16enne: arrestato presunto autore violenza sessuale

Lazio
©Ansa

La polizia ha ammanettato un 22enne, ora ai domiciliari, che avrebbe abusato della minorenne a fine giugno nel quartiere San Lorenzo, zona di movida della Capitale

Arrestato dalla polizia a Roma il presunto autore di una violenza sessuale nei confronti di una sedicenne avvenuta a fine giugno nel quartiere San Lorenzo, zona di movida della Capitale. Gli investigatori della IV Sezione della Squadra Mobile di Roma hanno eseguito stamattina un'ordinanza, emessa dal gip di Roma su richiesta della Procura, nei confronti di un 22enne di origini calabresi, che ora si trova ai domiciliari nel suo paese di origine.

La vicenda

L'episodio è avvenuto un sabato di fine giugno. A quanto ricostruito dagli investigatori, la sedicenne stava festeggiando con i suoi amici la fine dell'anno scolastico quando, in una piazza affollata dalla movida estiva, li ha persi di vista ed è stata avvicinata da un ragazzo più grande di lei che, dopo averle fatto dei complimenti, l'avrebbe convinta ad allontanarsi per bere qualcosa insieme e aiutarla a cercare le sue amiche. Dopo averla portata in una via isolata il 22enne avrebbe abusato di lei. La ragazza, appena il giovane si è allontanato, è riuscita a raggiungere le amiche e ha raccontato la violenza subìta. Così è stata accompagnata in ospedale.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24