Covid Lazio, il bollettino: 780 nuovi contagi su oltre 28mila test

Lazio

I ricoverati sono 273 mentre i posti in terapia intensiva occupati sono 39. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6,7%

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi nel Lazio

 

Nel Lazio su oltre 28mila test si registrano 780 nuovi casi positivi e un decesso. I ricoverati sono 273, le terapie intensive occupate sono 39. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6,7% e i casi a Roma sono 476. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA).

18:33 - A Fiumicino 140 contagi

E' costante da giorni la nuova crescita dei contagi al Covid nel Comune di Fiumicino. Ci sono in totale 140 persone positive: 22 in più rispetto all'ultimo aggiornamento e 7 guariti. "Stiamo tornando velocemente ai livelli di qualche mese fa - sottolinea il sindaco Esterino Montino - e questo non va bene. E' indispensabile che, pur partecipando alla vita sociale, si continuino ad adottare le misure di sicurezza necessarie: indossare la mascherina al chiuso, ma anche all'aperto nelle situazioni in cui non si può rimanere lontani dalle altre persone, e mantenere la distanza a maggior ragione quando non si indossa la mascherina". "Fondamentale e determinante rimane l'adesione alla campagna vaccinale - conclude il sindaco - In questi giorni centinaia di persone si sono recate al camper, sia a piazzale Molinari, sia a Fregene sia a Passoscuro. E questa è un'ottima notizia. Faccio mie le sagge parole del presidente Mattarella: vaccinarsi è un dovere civico e morale. Non è il vaccino o il green pass che limitano la nostra libertà: è il virus che dobbiamo combattere con gli strumenti che abbiamo a disposizione. Tutte e tutti insieme".

17:02 – Cluster a Sant'Anastasia, D'Amato: “Aiutateci nel tracciamento”

Appello dell'assessore regionale alla Sanità del Lazio per il cluster nel campeggio Sant'Anastasia, al Salto di Fondi. Un "appello ad aiutarci nel tracciamento - dice D'Amato -. E' necessario che vengano fatti i tamponi a tutti gli utenti individuati dalla Asl di Latina. Rivolgo un invito a sottoporsi ai test e ad aiutare i nostri operatori nell'attività di tracciamento".

16:25 – Vaccini, possibile immunità gregge prima dell'8 agosto

Superati 6,8 milioni di dosi di vaccino anti-Covid somministrate nel Lazio. "Il 67% della popolazione adulta ha ricevuto due dosi di vaccino, con questo trend è molto probabile raggiungere il 70% in doppia dose prima dell'8 agosto" dichiara l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato.

16:24 - Lazio, Rt in aumento: valore 2

Nel Lazio indice "RT in aumento: valore 2. Incidenza in aumento a 69,96 per 100mila abitanti". A dirlo l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, spiegando però che i "tassi di occupazione in Area medica e Terapia intensiva sono stabili, lontani dalle soglie di rischio". "Buoni gli indicatori sulla capacità di tracciamento - aggiunge - ci aspettiamo dalla prossima settimana una riduzione del coefficiente RT. Si conferma che grazie alla vaccinazione, pur in presenza di un aumento dei valori di incidenza, non assistiamo a criticità sulla rete ospedaliera - ribadisce D'Amato -. Resta assolutamente prioritario vaccinarsi e completare il percorso di vaccinazione".

16:16 - Nel Lazio 780 nuovi casi

"Oggi su oltre 11mila tamponi nel Lazio (-1.436) e oltre 16mila antigenici per un totale di oltre 28mila test, si registrano 780 nuovi casi positivi (+8), un decesso (-1), i ricoverati sono 273 (+11), le terapie intensive sono 39 (+3) i guariti sono 96". Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato. "Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6,7% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,7%. I casi a Roma città sono a quota 476" aggiunge.

14:25 - D'Amato: "Variante Delta rappresenta 80% casi in regione"

"Nell'ultimo report del Seresmi-Spallanzani la variante Delta risulta in notevole incremento e rappresenta l'80,8% dei casi nella nostra regione, mentre la variante Alfa è all'11,2 alfa e la Gamma è all'8%". Così l'assessore regionale alla Salute Alessio D'Amato. "Il 92,7% dei casi è non vaccinato o vaccinato con una sola dose" aggiunge.
"Sono stati sequenziati tutti i tamponi positivi - aggiunge l'assessore -. L'età mediana dei casi è 24 anni. La circolazione sul territorio regionale mostra che la variante Delta è presente in tutte le Asl con una progressiva diffusione sull'intero territorio". L'assessore aggiunge che: "il 92,7% dei casi è non vaccinato o vaccinato con una sola dose" e sottolinea: "Si conferma l'importanza di vaccinarsi e completare il percorso vaccinale. In autunno questa sarà la pandemia dei non vaccinati".

13:17 - Al "Vax & Go" di Fiumicino già oltre 130 inoculazioni 

A due giorni dall'entrata in funzione all'aeroporto di Fiumicino del nuovo punto vaccini "Vax & Go" dedicato ai passeggeri in partenza, arrivo e transito e agli operatori aeroportuali, realizzato da Aeroporti di Roma con Regione Lazio e Istituto Sopallanzani, sono già più di 130 le inoculazioni del vaccino effettuate dai medici. Persone in attesa della somministrazione del vaccino (Pfizer, Moderna e Johnson&Johnson), che viene effettuata in una struttura di circa 150mq realizzata presso le partenze del Terminal 3 nell'area sopraelevata, vicino alla farmacia ed in funzione 7 giorni su 7 dalle ore 8.00 alle 20.00, si registrano anche questa mattina. "Quando ho visto il punto vaccini non credevo ai miei occhi e non ci ho pensato un attimo - ha detto Francesco, un passeggero in partenza per la Spagna - Un'opportunità così non capita tutti i giorni. Sono rimasto favorevolmente colpito dalla professionalità dei medici e degli infermieri che mi hanno seguito per tutto il tempo della vaccinazione”.

12:20 - Allo Spallanzani 41 ricoverati, finora 2.899 dimessi

Sono 41 al momento i pazienti positivi al tampone per la ricerca di Sars-CoV-2 ricoverati in regime di ricovero ordinario allo Spallanzani di Roma. 5 pazienti sono ricoverati in Terapia Intensiva. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono finora 2.899. È quanto emerge dal bollettino di oggi dell’istituto.

7:00 - Nel Lazio 772 casi su oltre 31mila test

Nel Lazio su oltre 13mila tamponi (+85) e oltre 18mila antigenici per un totale di oltre 31mila test, si registrano 772 nuovi casi positivi (+229), 2 decessi (+2). I ricoverati sono 262 (+8), le terapie intensive sono 36 (+1), i guariti sono 78. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 5,8% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende all'2,4%. I casi a Roma città sono a quota 401.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24