Ragazzina di 14 anni muore investita da treno alla periferia di Roma

Lazio

Al momento l'ipotesi più accreditata è che la giovane sia stata travolta mentre attraversava i binari

Una ragazzina di 14 anni è morta investita da un treno ieri sera alla periferia di Roma. E' accaduto all'altezza della stazione ferroviaria di via di Salone, nei pressi del campo nomadi. Inutili i soccorsi per la vittima, di etnia rom, che abitava nel vicino campo. Al momento l'ipotesi più accreditata è che la giovane sia stata travolta mentre attraversava i binari. Sul posto la polizia ferroviaria che indaga per ricostruire la dinamica dell'accaduto.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24