Roma, ruba bandiera dell'Italia a bimbo di 5 anni: padre gli rompe una gamba

Lazio

Il 17enne è stato trasportato in ospedale e poi dimesso con una prognosi di trenta giorni. La polizia sta cercando di risalire all'autore del calcio, ma per il momento non è stato rintracciato

Ascolta:

Durante i festeggiamenti per la Nazionale campione d'Europa (I MOMENTI CLOU - LA CAVALCATA AZZURRA - LA GIOIA DEI TIFOSI) a Nettuno, in provincia di Roma, un ragazzo di 17 anni ha riportato la frattura del perone causata dal calcio sferrato da un uomo, padre di un bambino di cinque anni a cui il giovane aveva rubato la bandiera dell'Italia. Lo riporta Fanpage.

Ragazzo dimesso con una prognosi di trenta giorni

Secondo quanto riporta Fanpage, la bandiera è stata rubata da un'auto mentre il piccolo la stava sventolando. Quando il bambino ha iniziato a piangere, il padre ha dato un calcio alla gamba del ragazzo e si è ripreso la bandiera. Soccorso e trasportato in ospedale, il 17enne è stato dimesso con una prognosi di trenta giorni. La polizia sta cercando di risalire all'autore del calcio, ma per il momento non è stato rintracciato.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24