Un uomo ucciso a coltellate in strada in zona San Giovanni a Roma

Lazio

La vittima sarebbe stata colpita alla gola. Sul posto la polizia che avrebbe ritrovato un coltello

Un iracheno di 41 anni è stato accoltellato a morte nella tarda serata di ieri nel piazzale Appio, nel quartiere San Giovanni, abitualmente frequentato a quell'ora. All'arrivo dei soccorsi per lui non c'era più nulla da fare. L'uomo - che risiedeva in un centro di accoglienza, era incensurato e lavorava in un autolavaggio - sarebbe stato trovato con il coltello ancora conficcato nella nuca, dopo essere stato colpito con più fendenti e sgozzato. Il corpo era in strada davanti a un negozio di elettronica, vicino la fermata della metro. Sul posto è intervenuta la polizia.

Le indagini

Del caso si occupano gli agenti della squadra mobile. Al vaglio le immagini di videosorveglianza delle telecamere che puntano sulla piazza e che potrebbero aver ripreso gli istanti dell'aggressione. Sono stati ascoltati in queste ore testimoni che ieri sera, intorno alle 22, si trovavano in piazzale Appio e che potrebbero aver visto qualcosa di utile alle indagini. A dare l'allarme proprio un passante che si è accorto di quell'uomo a terra insanguinato. La vittima è stata identificata dagli investigatori. Al momento non si esclude nessuna ipotesi: da una rapina finita male a una discussione nata con qualcuno che la vittima conosceva già. Proprio per questo gli investigatori stanno scavando nella sua vita per capire se nell'ultimo periodo abbia avuto liti con qualcuno.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24